Musica e movimento


  • Dipartimento/Scuola
  • Scuola universitaria di Musica del Conservatorio della Svizzera italiana
  • Titolo rilasciato
  • Bachelor of Arts SUPSI in Music and Movement
  • Modalità didattica
  • Tempo pieno (180 ECTS su tre anni)
  • Lingua
  • Italiano (almeno livello B2). Lavori scritti sono accettati in italiano, francese, tedesco e inglese.
  • Tassa per la domanda di ammissione
  • Una tassa di iscrizione di CHF 100 è richiesta per l'ammissione.
  • Tassa semestrale e contributo ai costi della didattica
  • Tassa unica di immatricolazione CHF 250. Quota semestrale CHF 1'500. Tariffa residenti CHF 750. Tassa amministrativa CHF 250.
  • Sede
  • Lugano
  • Inizio corso
  • 30 settembre 2019
  • Termine di presentazione della domanda di ammissione
  • 31 marzo 2019
  • Descrizione
  • Il Bachelor of Arts in Music and Movement è un corso di laurea a tempo pieno. È una formazione di tipo professionalizzante che abilita all’insegnamento della musica a bambini dai 4 ai 12 anni circa. L’eventuale passaggio al Master richiede l’assolvimento di una “passerella”. L’abilitazione all’insegnamento presso la scuola pubblica varia da Cantone a Cantone.

Obiettivi

Il corso offre una formazione professionale, abilitante all’insegnamento a bambini tra i 4 ed i 12 anni (livello di Scuola d’Infanzia e Scuola elementare). Completato dalla specifica passerella, dà accesso alle formazioni specialistiche di 2° livello (Master). Il corso è chiaramente strutturato e comporta un certo numero di corsi obbligatori. Esso comprende una serie di materie generali, nello spirito di una solida formazione di base L’apprendimento degli studenti è guidato, benché questi siano incoraggiati a sviluppare un’attitudine al lavoro indipendente sin dal primo ciclo.


Competenze

Requisiti di ammissione

L’ammissione al Bachelor of Arts in Music and Movement presuppone:

  • il conseguimento di una maturità liceale, di una maturità professionale, di un diploma di un’altra scuola ad indirizzo generale del secondo grado secondario, un certificato di altra formazione ad indirizzo generale equiparata
  • il superamento di un esame di idoneità

Si può eccezionalmente derogare alla condizione dell’assolvimento di una formazione del settore secondario II°, qualora il candidato dia prova di un talento musicale fuori dal comune.

Prospettive professionali

I laureati lavorano come docenti di musica per bambini tra i 4 ed i 12 anni, prevalentemente nelle scuole di musica. I corsi tradizionali di "Initiation musicale", "Ritmica", "Musikalische Grundkurse", "Educazione musicale elementare" e cosí via ricoprono infatti una parte fondamentale nell’offerta formativa delle scuole di musica svizzere.
L'abilitazione all'insegnamento presso la scuola pubblica invece varia da Cantone a Cantone.

 
Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch