Preparare i colloqui di selezione

Il colloquio di selezione è lo strumento centrale nel processo di scelta del candidato. Il potenziale futuro datore di lavoro, nell'arco di tempo di circa un'ora, attraverso una serie di domande, cerca di comprendere se la persona che ha di fronte sia la più adatta, di una già accurata selezione, a ricoprire il ruolo richiesto.

L'intervistatore si interroga su chi sia il candidato attraverso una serie di quesiti:

  • si inserirà nell'azienda
  • legherà o meno con colleghi e superiori
  • è realmente interessato al lavoro oppure solo allo stipendio
  • possiede le competenze necessarie per operare
  • si presenta abbastanza bene

Gli obiettivi del candidato invece consistono essenzialmente nel mostrare motivazione per la posizione offerta, presentare la propria persona e la propria professionalità in maniera ottimale, mostrare i punti forti in sintonia con i compiti associati al ruolo e suscitare interesse nell'intervistatore.

Una buona riuscita del colloquio di lavoro è fondamentale per ottenere l'impiego desiderato. Per questo motivo è necessaria un'ottima preparazione che permetta al candidato di avere tutte le carte in regola per giocarsi il suo futuro nell'azienda.

Contattando il Servizio integrato carriera esperienza e orientamento, per telefono o via mail, è possibile fissare un appuntamento per una consulenza personalizzata al fine di ottimizzare la propria preparazione ai colloqui di selezione.

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch