Ammissione e iscrizione
Come nelle altre SUP svizzere nel settore delle arti e del design, l'ammissione agli studi è subordinata al superamento di una prova attitudinale. Questa prova è mirata a valutare nei candidati le capacità analitico-argomentative nell’ambito della comunicazione per immagini e le capacità creative nel progetto visivo.

Domanda di ammissione

La domanda di ammissione si inoltra seguendo la procedura reperibile alla pagina

Domanda di ammissione ad un corso Bachelor/Diploma/Master SUPSI

Dopo alcuni giorni seguirà una comunicazione con la quale si richiederà l’inoltro di 
- Un portfolio digitale con tutti i lavori esemplificativi delle proprie capacità nell’ambito della comunicazione visiva (lavori di grafica, video, fotografia, ecc...)
- Un curriculum vitae
- Una lettera con le motivazioni della scelta di studio (1 foglio A4)
- Una copia del certificato con le votazioni degli anni di studio (pagelle)

Questa prima tappa fa parte di un processo diversificato di graduatoria per l'accesso al bachelor in Comunicazione visiva.

Requisiti di ammissione

I titoli di studio che permettono l'accesso alla prova attitudinale sono:

  • Maturità professionale artistica (MPA)
  • Attestato federale di capacità (AFC) con Maturità professionale tecnica (MPT) in una professione affine al Corso di laurea (p.es. informatico)
  • Maturità di un liceo artistico italiano di 5 anni
  • Diploma di maturità d'arte applicata
  • Diploma di tecnico dell'industria grafica
  • Diploma di tecnico dell'industria audiovisiva
  • Diploma di tecnico della produzione dell'immagine fotografica
  • Altri diplomi con maturità esteri, con specializzazione affine al Corso di laurea

I titoli di maturità non attinenti alla disciplina sono validi se accompagnati da: un anno di stage in uno studio professionale affine al Corso di laurea o un anno preparatorio presso una scuola d'arte svizzera (p. es. il corso propedeutico del Centro Scolastico per le Industrie Artistiche di Lugano).

Requisiti per altri profili

Per i candidati di età superiore ai 25 anni, con una formazione secondaria comprovata e con esperienza professionale di almeno tre anni, e per i titolari di altri diplomi, la Direzione del dipartimento valuta l'ammissione alla prova attitudinale "su dossier". Questo comporta che l'interessato può produrre un curriculum formativo e professionale, che certifichi le competenze acquisite nell'ambito specifico del Corso di laurea e un portfolio di lavori propri.

st.wwwsupsi@supsi.ch