Luce in Stabio
10 giugno 2010
Sala del Consiglio comunale, Stabio, ore 20.30
Giovedì 10 giugno 2010, alle ore 20.30 presso la Sala del Consiglio comunale del Comune di Stabio, il Municipio di Stabio e il corso di laurea in Architettura d’interni della SUPSI presentano le proposte di allestimento e d’illuminazione per la piazza Maggiore di Stabio.




Dopo il benvenuto da parte della autorità, interverranno Angelo Bernasconi, direttore del Dipartimento ambiente costruzioni e design della SUPSI, Pietro Vitali, responsabile del corso di laurea in Architettura di interni, e Francesco Iannone e Serena Tellini, lighting-designers docenti del corso di laurea.

L’installazione luminosa della piazza avrà luogo le sere di giovedì, venerdì e sabato, dal 10 al 12 giugno. Durante gli stessi giorni saranno esposti presso lo stabile dei Vecchi Bagni i progetti d’allestimento della piazza e presso la Sala del Consiglio comunale i progetti d’illuminazione.

Questi progetti traducono due competenze distinte e specifiche coltivate negli anni dal corso di laurea in Architettura d’interni della SUPSI: la qualità dello spazio pubblico e il lighting-design. La peculiarità di quest’avvenimento risiede nel carattere pluridisciplinare delle proposte. Il lighting-design è l’arte e la scienza di illuminare l’ambiente umano. I lighting designer sono parte della catena di design di un progetto architettonico, e hanno la capacità di applicare tale arte e scienza ai progetti, contribuendo così al loro esito positivo.

Gli studenti di architettura d’interni hanno elaborato delle idee e delle proposte progettuali per la sistemazione della piazza Maggiore di Stabio, secondo approcci diversi. Le proposte sono basate su un’analisi del luogo, della situazione attuale, del contesto geografico e storico, sulle aspettative e indicazioni del Municipio e integrano le condizioni ambientali, economiche, materiali e tecnologiche che un tale intervento comporta.

È fondamentale a livello di formazione che i progetti elaborati dagli studenti siano riferiti ad aspettative ed esigenze reali, espressi da persone o enti attivi sul territorio. In questa occasione, lo scopo del progetto era individuare più scenari d’intervento volti ad una valorizzazione della piazza.

La disponibilità da parte del Comune di Stabio, tanto nell’accogliere le sollecitazioni degli studenti, quanto nel mettere a disposizione dell'Università professionale tutte le risorse necessarie, ha senz’altro contribuito al buon esito della collaborazione.

Docente: Lukas Meyer
Esperti esterni: Francesco Iannone e Serena Tellini
Assistente: Montse Pardo
Studenti: Alvarez Lüthy Lea, Blättler Kristina, Bollini Serena, Bombelli Fabrizio, Cipolletti Agla Krizia, Di Domenico Ornella, Korpelainen Maiju, Kovacevic Anamarija, Luini Martina, Marelli Caiola Lorenzo, Martignoni Eloisa Rossana, Materni Chiara, Nowicz Alicja, Petrucci Elisa, Rodio Manuela, Rubbi Omar, Scherrer Nathalie, Tallarico Paola, Vitaliano Natascha.

Per ulteriori informazioni contattare:
Pietro Vitali, responsabile corso di laurea in Architettura d'interni SUPSI, tel. +41 (0)58 666 6392, pietro.vitali@supsi.ch.

st.wwwsupsi@supsi.ch