L’idea di progetto - Ciclo di conferenze organizzato dal Corso di laurea in Architettura d’interni
02 marzo 2015
SUPSI, Dipartimento ambiente costruzioni e design, Aula Magna, Campus Trevano, ore 18.00
Come nasce un progetto? Quali processi, quali regole, determinano la sua elaborazione?

Parlare di architettura consiste spesso nel commentare a posteriori un oggetto realizzato, concluso, dando per acquisito o implicito un processo di sintesi complesso, in cui convivono razionalità e sensibilità,  empirismo e speculazione. Alcuni lo chiamano “Idea di progetto”,  altri “Concetto”, altri ancora “Concept” nella sua versione anglosassone, a volerlo distinguere  e sottolinearne la  peculiarità. O forse sono tre cose diverse.
Questo breve ciclo di conferenze propone di sondare questi processi, osservando da “dietro le quinte”  3 modelli metodologici, 3 scuole di pensiero, che hanno influenzato in modo decisivo il modo di progettare dagli anni Settanta ad oggi in Europa e nel mondo.

Le conferenze, introdotte da Luca Conti, docente del Corso di laurea in Architettura d’interni, sono aperte al pubblico.

 

Programma

Lunedì 2 marzo 2015, ore 18.00 - Aula Magna, Campus Trevano SUPSI
Beatrice Lampariello
L’architettura della città come idea di progetto
progetti e contributi teorici di Aldo Rossi, 1962-1970

Lunedì 9 marzo 2015, ore 18.00 - Aula Magna, Campus Trevano SUPSI
Federico Pompignoli
OMA e l’idea di progetto
OMA- Rem Koolhaas Fondazione Prada a Milano

Lunedì 16 marzo 2015, ore 18.00 - Aula Magna, Campus Trevano SUPSI
Fabio Reinhart
Le idee di progetto sono fate di seta
istruzioni per l’uso fondate su teoria e prassi


Per informazioni

Architetto Luca Conti
Docente Corso di laurea in Architettura d’interni
Campus Trevano

CH-6952 Canobbio
T +41 (0)58 666 6323

luca.conti@supsi.ch

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch