Comunicati stampa
18 settembre 2017

Sono iniziati oggi i corsi per 4'800 studentesse e studenti Bachelor e Master della Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana, 1'770 dei quali sono matricole. Inevitabile, nell’anno del suo ventesimo anniversario, il paragone con il 20 ottobre 1997, quando la neo-costituita SUPSI aprì le porte del suo primo anno accademico a 224 studenti della Formazione di base e a 1'247 partecipanti alla postformazione.

15 settembre 2017

Si è svolto nel tardo pomeriggio a Bellinzona l’evento di celebrazione dei 20 anni della Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI), in occasione del quale è stata presentata la speciale edizione del Rapporto annuale 2016. Presente nella simbolica cornice della Sala del Gran Consiglio – dove la Scuola vide la sua istituzione l’11 marzo del 1997 – un pubblico di oltre 100 persone, composto prevalentemente da personalità storiche e attuali che hanno contribuito in modo significativo alla sua costituzione e sviluppo.

24 agosto 2017

Il Consiglio della Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI) ha nominato cinque nuovi Professori e un nuovo Professore aggiunto. Questi importanti riconoscimenti premiano la loro competenza scientifica, il valore dell’attività didattica e la qualità dei progetti di ricerca sviluppati nel corso della loro carriera accademica.

14 luglio 2017

“Mediazione Cultura Inclusione” è il progetto lanciato dal Laboratorio cultura visiva della SUPSI per promuovere il libero accesso al mondo culturale e artistico individuando soluzioni scalabili e riproducibili in grado di rendere accessibili alle persone con disabilità visive i principali musei d'arte della Svizzera italiana. Il progetto prevede una mappatura delle buone pratiche Svizzere ed estere, un’indagine in profondità presso il pubblico cieco e ipovedente e un ampio percorso di sperimentazione pratica con attività di mediazione culturale inclusiva realizzate nel corso del 2017 in collaborazione con i partner del progetto.

22 giugno 2017

Il PVLab della SUPSI, l'unico laboratorio accreditato ISO 17025 per il collaudo dei moduli fotovoltaici in Svizzera, è stato sottoposto a un audit in accordo con le nuove versioni delle norme IEC.

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch