Incontri con gli studenti - "La scala nel progetto" - Conferenza dell'architetto Piero Conconi
22 marzo 2013
Dipartimento ambiente costruzioni e design, Aula Magna, Campus Trevano, ore 09.00
Il Corso di laurea in Architettura SUPSI ha organizzato un ciclo di conferenze pubbliche, i cui relatori sono architetti e docenti di tecnica della costruzione del corso di laurea in Architettura alla SUPSI. Il terzo incontro avrà come relatore ospite l'architetto Piero Conconi con la sua conferenza "La scala nel progetto".

La conferenza, introdotta dal Responsabile del Corso di laurea in Architettura SUPSI, Dario Galimberti, è aperta al pubblico ed è gradita una numerosa presenza.

Piero Conconi

Piero Conconi nasce nel 1962.

Nel 1984 ottiene, a Lugano, il diploma di Architetto Tecnico STS. Dapprima impiegato presso lo studio Camenzind-Brocchi-Sennhauser di Lugano si trasferisce a Zurigo dove lavora presso lo studio dell’architetto Pierre Zolley ed in seguito nello studio dell’architetto Willy Egli.

Rientrato in Ticino nel 1988 collabora per 8 anni con lo studio Campi-Pessina occupandosi, in particolare, della realizzazione dello stabile abitativo della Cassa Pensione in via Beltramina a Lugano.

Dal 1995, ottiene l’iscrizione al REG A e inizia l’attività indipendente aprendo uno studio in proprio a Lugano.
Da allora ha collaborato con altri studi di architettura nell’ambito di progetti, concorsi, e realizzazioni. Tra questi lo studio Caruso-Mainardi di Milano, Colombo-Sganzini di Lugano, Giraudi-Wettstein di Lugano, AGPS di Zurigo, Fabrizio Gellera di Minusio, Martino Pedrozzi di Mendrisio e Bruno-Fioretti-Marquez di Berlino.

Tra le opere realizzate ricordiamo la Piazza di Bioggio con lo spazio coperto che ospita i ritrovamenti archeologici, il restauro di un’abitazione storica in vallese, una cantina viti-vinicola a Barbengo, una pinacoteca a Porza, l’ampliamento della casa parrocchiale a Gentilino, diverse abitazioni e ristrutturazioni nonché il progetto per i nuovi posteggi comunali a Carona.

Da sempre attivo nell’ambito dell’architettura è stato redattore della “Rivista Tecnica”, collaboratore con la “Fondazione archivi Architetti Ticinesi”, membro della “Commissione cantonale delle Bellezze Naturali”, redattore di ARCHI, nonché membro e coordinatore di diverse giurie.

Dal 2000 è docente presso la SUPSI dapprima come docente di progetto coordinato e da tre anni insegna tecnica della costruzione.

Per informazioni

Architetto Alice Manetti
Assistente Corso di laurea in architettura
Campus Trevano
CH-6952 Canobbio
T +41 (0)58 666 6341, F +41 (0)58 666 6309
alice.manetti@supsi.ch
 

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch