La conservazione dei mosaici archeologici in Israele. Il caso della conservazione del mosaico romano
22 maggio 2018
SUPSI, Dipartimento ambiente costruzioni e design, Aula C-102
Il Corso di laurea in Conservazione e restauro è lieto di invitarvi alla conferenza “Conservation of archaeological mosaics in Israel. The case of the conservation of the Roman mosaic” tenuta dal relatore Jacques Neguer. L’evento avrà luogo il prossimo 22 maggio 2018 partire dalle ore 16:30 presso il Campus Trevano della SUPSI.

Israele ha più di 7000 siti con mosaici di diversi periodi storici, costantemente minacciati a causa dello sviluppo urbano, della cattiva gestione e della mancanza di fondi.
Il Dipartimento di conservazione dell'Autorità israeliana per le antichità (IAA), dal 1988, è responsabile della conservazione delle collezioni statali di mosaici nel museo e della conservazione in situ dei siti archeologici nel paese.
Le principali attività del Dipartimento di Conservazione IAA sono:
• ristrutturazione di mosaici rielaborati in passato su supporti in calcestruzzo
• esposizione di mosaici per esposizione pubblica
• conservazione di siti archeologici con mosaici
• pianificazione, documentazione e ricerca
• manutenzione di siti archeologici con mosaici

Jacques Neguer illustrerà alcune di queste attività attraverso il caso del mosaico romano di Lod (Israele) scoperto nel 1996 durante gli scavi di salvataggio durante la ricostruzione di
una strada.
La conferenza si terrà in lingua inglese.
 

Maggiori informazioni:
SUPSI - DACD
Corso di laurea in Conservazione
info-cr@supsi.ch
T +41 (0)58 666 62 41
 

Jacques Neguer

Jacques Neguer è nato a Plovdiv, in Bulgaria. Si è laureato ingegneria chimica al Politecnico di Sofia nel 1986. Tra il 1979 e il 1992 è stato conservatore presso l'Istituto Nazionale per i Monumenti Storici, Sofia (Bulgaria). Si è specializzato nella conservazione dei mosaici presso l'Istituto Superiore Centrale del Restauro (ISCR), Roma, Italia. Dal 1993 lavora come conservatore presso il Dipartimento di Conservazione dell'Autorità per le Antichità di Israele, diventando Capo della Sezione di Conservazione dell'Arte del Dipartimento di Conservazione nel 1994. È membro del ICCM (Comitato Internazionale per i Mosaici di Conservazione) dal 1996 e membro eletto del consiglio di amministrazione 2002-2005, nonché membro dell'ICOMOS - Israele e capo dell'ICOMOS - Comitato scientifico israeliano per la conservazione della pietra.

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch