Media gallery

Design di qualità con materiali ordinari

25 febbraio 2015

Studenti in Architettura d’interni SUPSI hanno realizzato sedici sedie-design utilizzando materiali comuni disponibili sul mercato per un concorso indetto da Brico SA. Le sedie sono il risultato di un progetto didattico che ha coinvolto gli studenti del secondo anno del Corso di laurea in Architettura d’interni della SUPSI. Utilizzando materiali comunemente disponibili sul mercato, per un costo massimo di 100.- Franchi, gli studenti hanno disegnato e realizzato sedici sedie che possono essere votate nell’ambito di un concorso pubblico indetto da Brico SA.

Il lavoro ha coinvolto sedici studenti SUPSI in Architettura d’interni che hanno progettato e realizzato ciascuno una sedia, con relativo manuale di montaggio, utilizzando materiali usuali disponibili sul mercato e con un costo complessivo massimo di 100.- Franchi. Le sedici sedie sono nate nell’ambito del corso “Metodologia progettuale” del Bachelor in Architettura d’interni SUPSI. Il docente del corso, Luca Conti, spiega che “La scelta didattica volgeva a definire e limitare una gamma di prodotti per rendere l’esercitazione scolastica realistica e concreta. Gli studenti si sono perciò confrontati con gli effettivi problemi costruttivi che si generano dalla relazione fra i materiali usati e la forma scelta, rispondendo alle esigenze di comfort, solidità e bellezza che una sedia deve possedere e alle necessità di una committenza reale”. Gli studenti hanno lavorato con solerzia rispondendo coerentemente al tema dato: “Un ottimo lavoro realizzato, per esempio, con sacchi di iuta, legno, tubi da riscaldamento, gomma piuma, zerbini, manici per le accette… ma ispirato anche dai grandi maestri del design, il cui risultato è decisamente degno di essere condiviso”, conclude Conti.
Punto di vista condiviso anche da Brico SA fai da te che ha accolto l’iniziativa proponendo un concorso pubblico “Vota la sedia e vinci” sul sito www.bricofaidate.ch. Il centro del fai da te ha inoltre messo a disposizione il materiale e sostenuto le spese per un viaggio di studio in Francia, di norma a carico degli studenti, e la SUPSI ha permesso di impiegare il risultato didattico per la campagna pubblicitaria.
Il kit di montaggio sarà messo a disposizione dei clienti Brico SA e il design delle sedie è protetto secondo la formula Creative Commons.

Dal 25 febbraio 2015 le sedie sono state inoltre esposte al pubblico nello stand della Brico SA al Padiglione Conza a Lugano durante la manifestazione FloraLugano.

 

Per maggiori informazioni:

Luca Conti
Docente Bachelor in Architettura d’interni
luca.conti@supsi.ch
T. 076 411 19 75

SUPSI
Dipartimento ambiente costruzioni e design
Corso di laurea in Architettura d’interni
Campus Trevano
6952 Canobbio
T. 058 666 62 79
info-ai@supsi.ch
http://www.supsi.ch/dacd/bachelor/architettura-interni
 

st.wwwsupsi@supsi.ch