Economia aziendale
Domande frequenti relative al percorso di formazione Bachelor in Economia aziendale del Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale.

AMMISSIONE AL BACHELOR

I titolari di una maturità professionale commerciale o dell'attestato di maturità commerciale cantonale di Bellinzona accedono direttamente.
I titolari di una maturità professionale tecnica, artistica o sociosanitaria o della maturità liceale o equivalente che non hanno alcuna esperienza lavorativa in ambito economico aziendale non possono iscriversi direttamente al Bachelor SUPSI in Economia aziendale. A questi candidati è richiesto un periodo di pratica professionale pregressa in ambito economico-aziendale.

Si intende un’esperienza lavorativa di almeno un anno (non necessariamente presso la stessa azienda e non consecutivo) che abbia permesso di acquisire delle conoscenze professionali pratiche in ambito economico-aziendale, paragonabili a quelle dell’impiegato di commercio. Il settore di appartenenza dell’azienda o l’attività aziendale non costituiscono un fattore discriminante.

I candidati di età superiore a 25 anni e che non adempiono i requisiti di ammissione possono essere ammessi su dossier. Ciò significa che il candidato si iscrive al Bachelor ma la sua ammissione è subordinata al superamento degli esami d’ammissione in matematica e contabilità finanziaria che si svolgono a settembre prima dell’inizio dell’anno accademico. In caso di non superamento il candidato non è ammesso e non è tenuto a pagare la retta universitaria del primo semestre.

I candidati non italofoni devono essere in possesso di un certificato di lingua italiana di livello B2, secondo il Portfolio Europeo delle Lingue PEL.

FORMAZIONE

Sono previste tre modalità di studio:

  • Tempo pieno (TP)
  • Parallelo all’attività professionale in ambito economico-aziendale (PAP)
  • Part-time (PT)

TP: Lo studio ha una durata di tre anni. Gli studenti iscritti a questa modalità di studio hanno l’opportunità, durante l’ultimo semestre, di confrontarsi con il mondo del lavoro svolgendo un reale progetto in azienda, un’ottima occasione per conoscere imprese interessanti e allacciare i primi contatti utili per la carriera futura.

PAP: Lo studio ha una durata di quattro anni e si rivolge a studenti che parallelamente esercitano una professione in ambito economico-aziendale. Lo studio prevede una presenza in aula di un giorno e due sere a settimana, a volte anche il sabato mattina. Coloro che seguono la formazione con questa modalità hanno l’opportunità di trasferire quotidianamente nella loro attività lavorativa le conoscenze apprese durante lo studio.

PT: È possibile frequentare il Bachelor in modalità Part-time. Studenti e studentesse possono seguire la formazione e, al contempo, mantenere i propri impegni personali o professionali in settori non affini all’ambito di studio.

Il Major si sceglie durante la formazione. La selezione da parte degli studenti avviene al IV semestre per chi frequenta in modalità tempo pieno (TP), con inizio durante il V, al VI semestre per tutti gli altri studenti, con inizio durante il VII.

Il Dipartimento organizza dei corsi intensivi di matematica e contabilità finanziaria prima dell’inizio dell’anno accademico (metà agosto-metà settembre).

Ogni anno accademico sono previste 3 sessioni di certificazione: gennaio e giugno (sessioni ordinarie) e agosto (sessione di ripetizione).

L'indirizzo di approfondimento (Major) mira ad approfondire un'area tematica e a completare le competenze da generalista acquisite negli anni precedenti di studio. L'obiettivo è quello di trasmettere nozioni e strumenti supplementari funzionali agli interessi manifestati dallo studente durante lo studio che potrebbero essere utili all'attività professionale oppure finalizzati al proseguimento degli studi con un Master.

La SUPSI adotta il sistema europeo di riconoscimento, trasferimento e accumulazione di Crediti formativi (ECTS - European Credits Transfer System) per promuovere la trasparenza e la mobilità agli studi.
Il numero di crediti per modulo è calcolato sulla base del carico di lavoro complessivo (workload) richiesto allo studente per raggiungere il livello di competenza definito. Un credito ECTS corrisponde a ca. 30 ore. I crediti sono acquisti se il modulo è certificato (nota modulo almeno pari a 4.0).

Per tutte le informazioni consultare la sezione specifica (vedi link a lato)

RICONOSCIMENTO DELLE FORMAZIONI PREGRESSE

Ai titolari di diplomi di scuole superiori specializzate affini al settore economico-aziendale possono venire riconosciute delle equipollenze. Lo studente interessato è tenuto a farne ufficiale richiesta per iscritto.

A coloro che sono in possesso di crediti ECTS acquisiti presso un’altra Università o Scuola Universitaria Professionale possono venire riconosciute delle equipollenze. Lo studente interessato è tenuto a farne ufficiale richiesta per iscritto.

LINGUE E MOBILITÀ

Gli studenti iscritti alle modalità di studio TP e PT devono certificare due lingue straniere: tedesco e inglese, mentre gli studenti iscritti al PAP possono scegliere quale tra le due lingue certificare.

È necessaria la conoscenza della lingua ad un livello intermedio-basso (indicativamente B1 secondo il PEL). In caso contrario è responsabilità dello studente colmare tali lacune, meglio prima di iscriversi al Bachelor.

Gli esami di entrambe le lingue sono di livello B2 secondo il Portfolio Europeo delle Lingue PEL.
Per maggiori informazioni sul programma Erasmus consultare il sito dell’International Office (vedi link a alto).

Sì. Per maggiori informazioni consultare il link lato (esami di lingua).

Sì, attraverso il SEMP - Swiss-European mobility programme (già Erasmus). Per maggiori informazioni consultare il link a lato (International Office).

RICONOSCIMENTO DEL TITOLO

Sì, i laureati possono accedere a corsi Master in Svizzera o all’estero o alla preparazione di esami federali.

Il Bachelor of Science SUPSI in Economia aziendale è un titolo riconosciuto a livello federale ed euro compatibile, che prevede complessivamente l’ottenimento di 180 ECTS secondo il nuovo ordinamento universitario europeo (Dichiarazione di Bologna).

Lo studio in Economia aziendale è un trampolino di lancio per diventare un giorno protagonista nell’economia del territorio, assumendo gradualmente la funzione di quadro o dirigente in un'impresa pubblica o privata o seguendo la via imprenditoriale, creando e gestendo una propria impresa. I diplomati in Economia aziendale si inseriscono facilmente nelle diverse funzioni chiave dell’azienda, assumendo ruoli specialistici o direttivi, grazie alle acquisite capacità di operare in modo responsabile ed autonomo e di relazionarsi e dialogare con altre figure professionali interne ed esterne all'azienda. Essi sono molto apprezzati per la loro preparazione ad alto contenuto scientifico, orientata all’esercizio della professione. Le conoscenze interdisciplinari apprese consentono una comprensione e un'analisi articolata della realtà aziendale e socioeconomica, con particolare sensibilità verso quella regionale e nazionale.

INFORMAZIONI GENERALI

La tassa semestrale è di CHF 1'600, rispettivamente di CHF 800 per gli studenti al beneficio dell’applicazione dell’Accordo intercantonale sulle scuole universitarie professionali ASUP (nazionalità svizzera o domicilio civile e fiscale in Svizzera, o nel Liechtenstein). Per gli studenti residenti a Campione d’Italia vigono accordi specifici. Contributo ai costi della didattica: CHF 200 a semestre per gli studenti a tempo pieno e CHF 160 a semestre per gli altri studenti.

Per tutte le informazioni generali consultare la sezione “Informazioni generali” del sito SUPSI (vedi link a lato).

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch