Cura e riabilitazione dell'adulto con disfunzioni neuromotorie croniche 3


Il modulo conclude il percorso formativo dedicato alla cura di persone affette da problematiche cliniche croniche. Il tema della cronicità è affrontato alla luce di una visione globale dell’individuo che integra, accanto agli aspetti biomedici, le dimensioni psicologiche, sociali relazionali ed etiche correlate alle diverse disabilità. Si valorizza la valenza dell’approccio fisioterapico con pazienti in terapia oncologica e non ed il ruolo del fisioterapista in questo ambito..

Semestre: Sesto

Corso di laurea: Fisioterapia

Responsabile di modulo: Raffaella Aspesi, Annanora Huber Bassetti

Metodolo d'insegnamento: PBL, Corsi, Skill Labs

Frequenza: Obbligatoria

Certificazione: Esame scritto

ECTS: 4

  • Mobilizzare le conoscenze necessarie alla comprensione dei quadri clinici affrontati
  • Individuare la specificità della presa a carico fisioterapica in relazione alle situazioni cliniche proposte
  • Cogliere il ruolo del fisioterapista e la valenza di proposte terapeutiche a mediazione corporea nell’ambito delle situazioni cliniche proposte
  • Comprendere l’importanza di un approccio interdisciplinare e multidimensionale nella presa in carico dell’utenza

Si affronta la presa in carico di pazienti con disturbi cronici correlati a quadri clinici diversificati quali, ad esempio, l’insufficienza renale, le dislipidemie, i trapianti d’organo ed alcune patologie tumorali. I campi disciplinari di riferimento sono rappresentati dalla medicina interna, dall’oncologia e dalla medicina del lavoro. Gli aspetti comunicativo-relazionali ed etici sono parte integrante del modulo e sono contestualizzati alle problematiche cliniche.

Kisner, C. & L. A. Colby. 2014. Esercizio terapeutico fondamenti e tecniche. Padova: Piccin.
Tortora, G. J. & B. Derrickson. 2011. Principi di anatomia e fisiologia. Milano: Casa Editrice Ambrosiana.
F.A.V.O. Libro Bianco sulla riabilitazione oncologica.

 
st.wwwsupsi@supsi.ch