Cura e riabilitazione nell’ambito della salute mentale


Il ruolo del fisioterapista e la presa a carico corporea nell’ambito della salute mentale e della psichiatria, fanno riferimento alla visione multidimensionale dell’essere umano, e sono correlati ai risultati del dibattito sulla relazione mente corpo considerato dalla prospettiva delle neuroscienze, della Fenomenologia, e della Psiconeuroendocrinoimmunologia.

Semestre: Quarto

Corso di laurea: Fisioterapia

Responsabile di modulo: Maria Teresa Lacapra

Metodolo d'insegnamento: Corsi, Seminari interattivi

Frequenza: Obbligatoria

Certificazione: Dossier scritto

ECTS: 4

 

  • Evidenziare le correlazioni tra la visione multidimensionale della persona e la specificità della presa a carico fisioterapica nell’ambito della salute mentale e della psichiatria
  • Identificare in riferimento ai quadri patologici affrontati le fondamentali caratteristiche cliniche ed individuare proposte terapeutiche pertinenti
  • Comprendere l’importanza dell’intervento interdisciplinare in ambito psichiatrico e differenziare la specificità del ruolo del fisioterapista rispetto alle altre figure professionali

I contenuti del modulo includono le caratteristiche cliniche dei principali disturbi psichici quali le schizofrenie, i disturbi di personalità, disturbi dell’umore, disturbi d’ansia, disturbi del comportamento alimentare. La presa a carico fisioterapica dell’utenza è esplorata attraverso l’identificazione di proposte terapeutiche individuali e di gruppo. Queste sono correlate alla specificità dei quadri clinici affrontati, e integrano i concetti di relazione terapeutica, comunicazione, setting, progetto riabilitativo e di interdisciplinarietà e sono sostenute dalle evidenze attualmente disponibili.

Fassino, S., G. Abbate Daga & P. Leombruni, 2007. Manuale di psichiatria biopsicosociale. Torino: Centro scientifico editore.
Migliorino, N. 2010. Il gesto terapeutico. Forma e contatto. Milano: Franco Angeli.
Probst M. & A. Carraro. 2014. Physical Activity and Mental Health. Edi Ermes, Milano.
Zannini, L. 2004. Il corpo-paziente. Da oggetto delle cure a soggetto della relazione terapeutica. Milano: Franco Angeli.

 
st.wwwsupsi@supsi.ch