Piano di studio

La formazione è strutturata a moduli interdisciplinari ed abbina una preparazione scientifica e culturale di base a competenze professionali specifiche sviluppate anche nel corso dei periodi di pratica professionale.
Essa mira alla costruzione di un profilo polivalente e flessibile, in grado di far fronte ai rapidi cambiamenti socioeconomici e alle nuove forme del disagio sociale.

Struttura della formazione

  • Il titolo di studio conseguito è un Bachelor in Lavoro Sociale SUPSI di 180 ECTS orientato alla professione di operatore sociale con opzione educazione sociale oppure consulenza sociale (Bachelor of Science SUPSI in Social Work).
  • La formazione è articolata in sei semestri: quattro di lezioni teoriche e due di pratica professionale (pratica di base e specifica all'opzione scelta).
  • Il modello formativo è a carattere professionalizzante, costruito attorno al profilo di competenze dell’operatore sociale. Al termine della formazione lo studente sarà in grado di lavorare in ambiti e contesti socio-educativi diversi a contatto con utenze e disagi di varia natura.
  • Approccio multidisciplinare e multitematico: i corsi offerti trattano diverse tematiche e sono spesso orientati allo studio di casi.

Organizzazione dei moduli

L’organizzazione dei moduli ruota attorno a:

  • Comprensione e analisi dei contesti di riferimento - conoscenze sulla società, le sue trasformazioni, le politiche del settore, ecc.
  • Costruzione del profilo professionale - competenze fondamentali della professione
  • Interventi professionali con utenze specifiche - competenze per operare con utenze con disagi specifici
  • Opzione Educazione sociale - competenze specifiche relative alla professione di Educatore sociale
  • Opzione Servizio sociale - competenze specifiche relative alla professione di Assistente sociale
  • Tesi di Bachelor - approfondimento finale legato al contesto di stage dell’opzione scelta

Bachelor Parallela all'attività professionale (corrente)

st.wwwsupsi@supsi.ch