Leisure Management

Nuovo Bachelor offerto dall'anno accademico 2019/2020

La sola industria dell’Entertainment (sport, musica e spettacolo, musei ed editoria, media production, cinema, gaming) ha un valore stimato, a livello globale, di oltre 640 miliardi di dollari. Il valore del turismo supera, sempre a livello globale, un valore di 1600 miliardi di dollari. Queste due industrie costituiscono le fondamenta del settore che viene definito Leisure ed è principalmente composto da imprese di servizi. A queste organizzazioni si affiancano una serie di industrie che a loro volta favoriscono o rendono possibile la fruizione dei servizi Leisure: si pensi, per esempio, all’abbigliamento tecnico per lo sport, agli apparecchi elettronici per usufruire dei contenuti proposti dai media, agli spazi progettati per usufruire delle performance artistiche, al settore alberghiero. 

La crescita del settore Leisure, che sta assumendo sempre di più una dimensione rilevante o preponderante nelle nostre vite, è caratterizzata da importanti trasformazioni dei modelli di business che riflettono i cambiamenti delle abitudini delle persone nella nuova società globalizzata. Se si considerano gli sviluppi in termini di creatività e tecnologici, è facile pensare che queste attività richiedano conoscenze manageriali nuove, elevate e specifiche.

Il Bachelor of Science in Leisure Management, della durata di tre anni, dà la possibilità ai propri studenti di costruire e personalizzare il proprio percorso con l’aiuto dei docenti e attraverso la selezione di corsi specifici nelle diverse attività, anche quelle più nuove, del Leisure.

Il valore aggiunto della formazione

  • Unica formazione in Svizzera che utilizza, sin dal primo anno di studi, un approccio ampio e integrato al settore Leisure.
  • Preparazione specifica sui temi più rilevanti nel settore come digitalizzazione, della sostenibilità, della responsabilità sociale, dell’innovazione e dell’imprenditorialità.
  • Grande importanza attribuita alle competenze linguistiche e all’interculturalità. Esse permetteranno ai diplomati di lavorare in un contesto e con un pubblico internazionale. Il percorso prevede lezioni in lingua inglese e tedesca e dei corsi di lingua durante l’intero triennio.
  • Accompagnamento in un percorso personalizzato di crescita personale e professionale. Lo studente avrà la possibilità, durante il percorso, di indirizzare la sua preparazione verso gli ambiti del settore di maggiore interesse (sport, turismo, spettacolo, cultura, ecc…).
  • Collaborazioni con organizzazioni e imprese del territorio e internazionali in cui svolgere stage e progetti didattici.
  • Forme di apprendimento flessibili, come distance learning e crash courses, che oltre a fornire modalità d’interazione diversificate danno il giusto supporto alle esigenze di studenti già attivi in questi ambiti.
  • Titolo di studio universitario: grazie all’ottenimento del Bachelor of Science in Leisure Management, i laureati possono accedere alla formazione Master e a corsi di specializzazione (Diplomi e Master) alla SUPSI o in altre strutture universitarie.
  • Possibilità aggiuntiva di certificare le competenze linguistiche con certificati internazionali e riconosciuti in tutti gli ambiti lavorativi.
Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch