Buone pratiche in ambito geriatrico: passato, presente e futuro dell’ergoterapia nella presa in carico dell’anziano
26 ottobre 2018
Stabile Piazzetta, Manno (14.00-18.00)
Il Corso di Laurea in Ergoterapia del Dipartimento economia aziendale sanità e sociale
e il Centro competenze anziani SUPSI in collaborazione con l’Associazione Svizzera
Ergoterapisti sono lieti di invitare tutti gli interessati al convegno in oggetto, con l'obiettivo di promuovere una riflessione operativa ed uno scambio interdisciplinare in un'ottica costruttiva e proattiva attorno al tema delle buone pratiche in ambito geriatrico.

Nell’ambito delle cure a favore della persona anziana c’è evidenza scientifica che un approccio interdisciplinare nella presa in carico dei bisogni porta a risultati migliori ed ad una maggiore efficienza nell’uso delle risorse.

In questo contesto il ruolo dell’ergoterapista sta assumendo sempre più rilevanza: negli ultimi anni si è evidenziato un deciso incremento nell’utilizzo di questa figura nei diversi luoghi di cura favorendo un miglioramento della qualità di vita e della partecipazione sociale delle persone anziane. Il convegno vuole porre l’accento sulle buone pratiche presenti sul territorio in ambito ergoterapico ponendo in evidenza l’indispensabile lavoro in equipe interdisciplinare.

Il contenuto del convegno riflette il desiderio del Dipartimento e degli ergoterapisti presenti sul territorio di sviluppare i seguenti aspetti:

  • Riflessione sull’identità professionale dell’ergoterapista
  • Presentazione di alcuni programmi in ergoterapia presenti sul territorio che hanno dimostrato una validità, con uno sguardo verso nuovi approcci di rilevanza internazionale
  • L'importanza della valutazione multidimensionale geriatrica

Informazioni

Il programma dettagliato è consultabile nella locandina (a lato).

Destinatari
Ergoterapisti, infermieri, fisioterapisti, medici e tutte le figure che a vario titolo si prendono cura di anziani nei vari setting terapeutici

Costo
La partecipazione è gratuita.

Iscrizione online entro il 14 ottobre 2018.

La conferenza è patrocinata da: Società Italiana Terapia Occupazionale, Associazione Italiana Psicogeriatria e Associazione Italiana Terapia Occupazionale.

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch