Borsa di studio Fondazione Leonardo per lo sviluppo di idee imprenditoriali
08 novembre 2018
La Fondazione Leonardo mette a concorso due borse di studio dal valore di 33'000 CHF ciascuna a studenti iscritti ad un Master of Science SUPSI. La borsa di studio è dedicata allo sviluppo di idee imprenditoriali dalla fase di ideazione fino allo sviluppo di un progetto concreto di prodotto, servizio o modello d’affari che possa costituire una innovazione.

La Borsa di studio può essere assegnata ad una studentessa o a uno studente che seguano un Master of Science SUPSI:

  • Master of Science in Engineering.
  • Master of Science in Business Administration, Major in Innovations Management.
  • Master of Advanced Studies in Interaction Design.


Il tempo che non è dedicato allo studio sarà impiegato per lo sviluppo del progetto con l’obiettivo di passare da un’idea innovativa (oggetto della richiesta di finanziamento della borsa della Fondazione Leonardo) ad una concreta traduzione in attività economica o produttiva (Start-up).

Lo studente dovrà essere seguito da un Tutor, docente o ricercatore della SUPSI, che sia esperto dell’argomento e accompagni lo sviluppo del progetto.

Modalità di concorso

Il concorso per l’assegnazione delle due borse di studio si apre il 15 gennaio 2019 e scade il 15 giugno 2019 alle ore 23.59 (fa stato la data e l’ora di invio).

Per partecipare al concorso è necessario compilare il documento allegato: Formulario
Le proposte sono da inoltrare al seguente indirizzo email BorsaLeonardo@supsi.ch.

È necessaria l’approvazione di un docente della SUPSI che funga da tutor per il progetto oggetto della borsa.

Modalità di valutazione e scelta

Una commissione composta da due rappresentanti della Fondazione Leonardo e uno della SUPSI vaglierà le proposte, consultando i direttori dei dipartimenti SUPSI e i direttori dei Master coinvolti ai quali appartengono gli studenti.

La commissione sceglierà, se la qualità lo giustificherà, due progetti, in base alla qualità, l’innovazione, il potenziale di sviluppo e di realizzazione nei tempi previsti. Il giudizio della commissione è insindacabile e non è prevista la possibilità di ricorso contro tale decisione.

La decisione sarà comunicata agli studenti che hanno concorso entro il 1 agosto 2019.

Sviluppo del progetto finanziato

Il progetto deve avere una durata massima di due anni.

Al termine di ogni anno la Fondazione Leonardo deve ricevere un rapporto scritto dalla SUPSI sullo stato di avanzamento del progetto, i progressi realizzati e le sue prospettive.
La SUPSI si impegna a segnalare in ogni momento eventuali scostamenti rispetto a quanto approvato. La Fondazione può decidere di interrompere il finanziamento qualora ravvisi elementi non congruenti con l’obiettivo della borsa di studio.

Al termine del progetto la studentessa o lo studente presenta i risultati (che idealmente dovrebbero condurre alla realizzazione di un’impresa) alla SUPSI e alla Fondazione Leonardo.

st.wwwsupsi@supsi.ch