CAS Psico-oncologia
Il CAS Psico-oncologia (10 ECTS) si svolge in collaborazione con la Lega contro il cancro e la Società Svizzera di psico-oncologia e intende sviluppare nel professionista le competenze utili ad accogliere i pazienti e i familiari che vivono la malattia tumorale con tutte le sue conseguenze.
CAS Psico-oncologia

Presentazione del CAS: gennaio 2018 - aprile 2019

Attraverso il percorso formativo il professionista svilupperà strategie specifiche per affrontare le situazioni di crisi e di elevata complessità, grazie allo sviluppo di competenze comunicative e relazionali, utili ad affrontare situazioni delicate, e contemporaneamente attraverso l’acquisizione e l’integrazione di conoscenze specifiche all’ambito oncologico.

Obiettivi

  • Aggiornare le conoscenze riguardo le patologie tumorali.
  • Integrare la specificità dell’approccio per orientare le proposte di intervento e i fondamenti di psico-oncologia.
  • Cogliere i bisogni del paziente e della famiglia nel processo di malattia e nelle diverse fasi della vita.
  • Sviluppare le abilità necessarie utili alla gestione delle situazioni cliniche complesse.
  • Integrare nella presa a carico la dimensione psicosociale e multiculturale.
  • Favorire la cooperazione e la comunicazione tra i professionisti implicati nel percorso di cura.
  • Sviluppare le attitudini necessarie a relazionarsi con il paziente e la sua famiglia.
  • Riconoscere il proprio limite insito nelle situazioni di cura.
  • Integrare nell’approccio di cura l’attitudine al lavoro interdisciplinare e di rete.

Programma, luogo e date della formazione

Il CAS affronta le seguenti tematiche:

  • Fondamenti di psico-oncologia
  • Fondamenti di oncologia medica
  • L’impatto psicologico al momento della diagnosi, durante i trattamenti
  • La famiglia del paziente oncologico
  • Aspetti sociali e legislativi nella cura
  • Lavoro in rete
  • Approccio sistemico, psicoanalitico e cognitivo comportamentale in psico-oncologia
  • Seminario sulle tecniche di comunicazione
  • Impatto emotivo del professionista
  • La malattia nelle diverse fasi della vita
  • Il vissuto dei survivor
  • Supervisione di gruppo e individuale

Il corso si tiene presso la sede del Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale a Manno (Stabile Suglio, Via Cantonale 18), dalle 09.00 alle 12.20 e dalle 13.20 alle 16.40, nelle seguenti date:

1° semestre
25 e 26 gennaio 2018; 22 febbraio 2018; 22 marzo 2018; 19 aprile 2018; 17 maggio 2018; 14 e 15 giugno 2018.

2° semestre
20 e 21 settembre 2018; 18 ottobre 2018; 15 e 16 novembre 2018; 13 dicembre 2018; 10 e 11 gennaio 2019.

3° semestre
14 febbraio 2019; 14 marzo 2019; 15 e 16 aprile 2019.

4° semestre
Elaborazione del lavoro di certificazione.

Requisiti di ammissione

Essere in possesso di un titolo universitario o di un diploma in ambito sociale o sanitario. Per gli infermieri, titolo SUP, titolo SSS o livello 2 CRS. Almeno due anni di esperienza pratica in ambito oncologico dopo l’acquisizione del titolo. Conoscenze informatiche. Nozioni di inglese auspicate. Le persone che svolgono un’attività diretta con i pazienti di oncologia avranno una priorità sugli altri. Gli interessati che non sono in possesso di tutti i requisiti possono fare domanda di ammissione su dossier.

Certificazione

Certificate of Advanced Studies SUPSI in Psico-oncologia (10 ECTS), in collaborazione con la Lega contro il cancro e la Società Svizzera di psico-oncologia.

Costi

L'iscrizione al CAS prevede un costo di CHF 5'000.- (in due rate).
È previsto uno sconto del 10% per i soci di SUPSI Alumni, ASI, Physioswiss e ASE.

Modalità e termini di iscrizione

Per iscriversi compilare il modulo di ammissione (pdf a lato).
Il dossier sarà sottoposto al responsabile del corso; dopo valutazione, il candidato riceverà comunicazione sull’esito dell’ammissione.

Le iscrizioni al CAS dovranno pervenire entro il 24 novembre 2017.

Per maggiori informazioni contattare la Segreteria della formazione continua DEASS area sanità:

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch