Fisiopatologia e radiologia del sistema muscoloscheletrico in terapia manuale
1-2-3 febbraio 2019

La pratica professionale fisioterapica si sta rapidamente evolvendo e con essa si sta allargando anche il suo ambito di competenze. La corretta interpretazione dell’imaging permette di sostenere le decisioni terapeutiche a partire da solidi dati strumentali.
La lettura e l’interpretazione degli esami può dare il massimo del supporto nelle scelte terapeutiche riabilitative quando viene abbinata
a conoscenze fisiopatologiche che mettono il fisioterapista in grado di individuare la fase del processo patologico.

Obiettivi

Il seminario consentirà al fisioterapista di:

  • Conoscere le caratteristiche dei più importanti esami per l’indagine delle patologie muscoloscheletriche.
  • Osservando un esame di diagnostica per immagini, saper riconoscere di quale esame (TAC o RM) e di quale tipo di proiezione e sequenza si tratta.
  • Conoscere l’utilità delle diverse sequenze in RM e della TAC per individuare patologie specifiche dell’apparato locomotore.
  • Conoscere le componenti del sistema muscoloscheletrico e le principali classificazioni delle malattie ossee e articolari.
  • Conoscere le caratteristiche anatomiche ed individuare reperti e strutture di:
    –Rachide lombare
    –Bacino
    –Rachide cervicale
    –Rachide dorsale
    –Spalla – gomito – polso – mano
    –Anca – ginocchio – piede – tibio tarsica
  • Conoscere le ipotesi eziologiche per le patologie illustrate ed individuate nell’imaging
  • Individuare le red flags visibili in imaging
  • Mettere in atto i test diagnostici

Contenuti

Durante il seminario verranno illustrate in dettaglio le caratteristiche delle apparecchiature di imaging e definiti gli abbinamenti corretti tra l’esame e la sospetta patologia da indagare.
I processi e le fasi delle patologie del sistema muscoloscheletrico verranno illustrati e saranno mostrate le immagini diagnostiche con dettagli sui dati più utili da ricercare negli esami. Verranno eseguiti i test a sostegno delle ipotesi diagnostiche.

Relatore

Il Dr. Jean Pierre Hyspa è diplomato fisioterapista dal 1966 ed ha iniziato subito la sua attività professionale.
Nel 1973 ha conseguito il diploma di Etiopata a Ginevra, applicando questa qualifica nella sua attività da libero professionista. Nel 1983 si è laureato in Medicina conseguendo successivamente i diplomi post-laurea in Patologia del tessuto osseo, Patologia dell’apparato locomotore applicata allo sport e Patologia del rachide, presso diverse università francesi. Ha lavorato come consulente medico presso l’Ospedale di Martigues. Dal 1985 insegna radiologia e fisiopatologia presso diverse scuole di osteopatia in Francia e in Italia.

Data e orari e luogo

Il 1-2-3 febbraio 2019 dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 13.30 alle 17.00 presso la sede SUPSI del Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale (Stabile Piazzetta, via Violino 11, Manno).

Costo

CHF 750.–.
E’ previsto uno sconto del 10% per i soci degli enti convenzionati: SUPSI Alumni, Physioswiss, AIFI Nazionale, AIFI Emilia Romagna – Liguria – Piemonte - Umbria, GIS Sport, SVOMP, GTM.
Si prega di allegare copia dell'affiliazione.

Iscrizione

Iscrizione online entro il 25 gennaio 2019 attraverso l'apposito link.

Informazioni

Informazioni tecniche sul seminario possono essere richieste scrivendo a Gianpiero Capra, docente senior e responsabile della Formazione continua - area riabilitazione del Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale.

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch