Scheda riassuntiva


  • Dipartimento/Scuola
  • Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale
  • Responsabile del corso
  • Yvonne Willems Cavalli
  • Titolo rilasciato
  • Master of Science SUPSI In Cure infermieristiche
  • Modalità didattica
  • - Curricolo Part-time (90 ECTS su 5 semestri. Frequenza: una settimana al mese)
  • Lingua
  • Italiano. Non sono escluse lezioni o contributi puntuali in inglese (B1 auspicato).
  • Tassa per la domanda di ammissione
  • Contestualmente alla presentazione della domanda di ammissione è richiesto il versamento di una tassa di CHF 100. La tassa non è rimborsabile, né deducibile dalla tassa semestrale.
  • Tassa semestrale e contributo ai costi della didattica
  • La tassa semestrale è di CHF 1'600, rispettivamente di CHF 800 per gli studenti al beneficio dell’applicazione dell’Accordo intercantonale sulle scuole universitarie professionali ASUP (nazionalità svizzera o domicilio civile e fiscale in Svizzera, o nel Liechtenstein). Per gli studenti residenti a Campione d’Italia vigono accordi specifici. Contributo ai costi della didattica: CHF 160 a semestre.
  • Sede
  • Manno
  • Inizio corso
  • 24 settembre 2018
  • Termine di presentazione della domanda di ammissione
  • 30 giugno 2018
  • Descrizione
  • Il programma si caratterizza da un indirizzo fortemente clinico e mira allo sviluppo e approfondimento di competenze nella pratica clinica secondo il modello CanMeds. Il percorso formativo segue tre filoni principali: la pratica clinica avanzata, la ricerca applicata, gli aspetti organizzativi e di Leadership. Per quanto riguarda la pratica avanzata il corso copre diversi ambiti specifici quali le cure preventive, le cure acute e le cure croniche.

Obiettivi

La formazione:

  • Promuove e facilita la collaborazione interprofessionale
  • Favorisce il trasferimento delle conoscenze scientifiche nella pratica
  • Valorizza e promuove la condivisione delle esperienze degli studenti
  • Ha un orientamento nazionale ed internazionale

Competenze

Al termine del Master lo studente sarà in grado di:

  • Applicare i principi della collaborazione interprofessionale ad ogni livello (dalle cure al paziente a livello dirigenziale).
  • Utilizzare i risultati di ricerca nei diversi campi per trovare soluzioni innovative a problemi complessi, inclusa la sfida della sostenibilità del sistema sanitario e la promozione delle necessarie innovazioni di processo e organizzazione.
  • Partecipare a progetti di ricerca.
  • Adottare metodi di gestione dei progetti e di miglioramento dei processi per aumentare la qualità e la sicurezza delle cure e accrescere la soddisfazione dei pazienti e del personale.
  • Applicare la leadership trasformazionale volta all’empowerment di pazienti e familiari e dei colleghi, arricchendo appieno il loro potenziale.
  • Evidenziare il contributo infermieristico nel determinare il successo e la performance di un’organizzazione nel suo insieme.

Requisiti di ammissione

Sono ammessi in via diretta i/le candidati/e in possesso di un:

  • Bachelor of Science in Cure infermieristiche
    - Contratto di lavoro con pratica clinica (almeno 50%)
     
  • Diploma of Advanced Studies (DAS) o Master of Advanced Studies (MAS) in Clinica generale
    - Certificazione B1 di inglese da presentare

È possibile l’ammissione al Master per i/le candidati/e in possesso di uno dei seguenti titoli:

  • Diploma of Advanced Studies (DAS) o Master of Advanced Studies (MAS) in Gestione sanitaria
    - Richiesta la certificazione di due moduli specifici di un DAS Clinica generale
    - Certificazione B1 di inglese da presentare
     
  • Diploma SSS (Scuola specializzata superiore) e certificazione in Anestesia, Cure Intense e Cure urgenti
    - Frequenza e certificazione di due moduli propedeutici per l’accesso ai DAS/MAS SUPSI (“Approccio scientifico e pratica basata sulle prove di efficacia” e “Gestione di situazioni cliniche complesse”)
    - Certificazione B1 in inglese da presentare
     
  • Formazione SSFS in Insegnamento/Gestione o Clinica I o II*
    - Formazione abbreviata SUPSI per infermieri diplomati oppure frequenza e certificazione di due moduli specifici di un DAS Clinica generale e del modulo propedeutico “Approccio scientifico e pratica basata sulle prove di efficacia”
    - Certificazione B1 in inglese da presentare

In caso di richieste di ammissioni superiori alle 20 candidature si procederà alla determinazione di una graduatoria sulla base di specifici criteri definiti dalla Direzione del master.

* Si richiede un’attività professionale recente (di almeno 3 anni)

 

Prospettive professionali
  • Esperto clinico APN
  • Specialista clinica / Esperto clinico APN per uno specifico gruppo omogeneo di pazienti
  • Dirigente infermieristica
  • Care Manager
 
Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch