Centro competenze metodologie della ricerca

Il Centro competenze metodologie della ricerca si compone di due unità che hanno quale comune obiettivo l’approfondimento di argomenti di ricerca attraverso la messa in campo di metodi qualitativi e quantitativi: l'unità di statistica e l'unità di psicologia applicata.
Le due unità del Centro competenze metodologie della ricerca hanno collaborato e collaborano in alcuni ambiti di ricerca applicata.

Unità di statistica
L’unità di statistica, oltre a offrire corsi di formazione nel campo delle analisi dei dati e dei metodi di ricerca, conduce progetti di ricerca applicata a livello cantonale, nazionale e internazionale. Tali progetti forniscono ai decisori tecnici e politici di enti e istituzioni, un supporto quantitativo basato su dati primari o secondari, al fine di favorire scelte consapevoli in campo sociale, sanitario ed economico.
Qualora, come spesso accade, non siano disponibili banche dati ufficiali per l’estrazione di dati e per l’implementazione di analisi statistiche, il centro realizza indagini su popolazioni e su campioni, avvalendosi di un laboratorio interno CATI (Computer Assisted Telephone Interviewing) per la rilevazione di dati primari. Le indagini telefoniche condotte nel laboratorio sono integrate, secondo l’approccio mixed-mode, con indagini via web in modo da garantire da un lato una buona qualità dei dati raccolti e, dall’altro, il raggiungimento di soddisfacenti tassi di risposta.

Unità di psicologia applicata
L’unità di psicologia applicata si occupa delle declinazioni della psicologia in vari ambiti, di come il comportamento sia influenzato da stati e processi mentali, delle teorie del comportamento umano, del funzionamento dei processi cognitivi, dell’applicazione della psicologia ad ambiti della vita quotidiana. L’orientamento di questa unità è sviluppato su tre fronti principali: insegnamento, ricerca e servizi.
Da un lato l’insegnamento della psicologia si orienta sia a livello dei bachelor che a livello della post-formazione e della formazione continua, articolando programmi di studio specifici all’interno dei corsi di laurea o promuovendo e sviluppando appositi moduli di aggiornamento e formazione disciplinari.
Inoltre si occupa di ricerca nell’ambito della psicologia partecipando con il suo specifico know-how a progetti di ricerca o promuovendo direttamente attività in questo senso.
Infine, a livello di servizi, è riconosciuta dall’autorità come istituto abilitato per l’effettuazione delle valutazioni peritali di idoneità psicologia alla guida. In questo ambito svolge specifica attività di ricerca e formazione rispondendo alla vocazione di accompagnare l’attività valutativa con la riflessione teorica e con l’esplorazione e l’approfondimento attraverso indagini specifiche.

Le due unità del Centro competenze metodologie della ricerca hanno collaborato e collaborano in alcuni ambiti di ricerca applicata.


Tutte le informazioni relative al Centro sono disponibili visitando il sito dedicato
www.supsi.ch/cmr.

 

 
Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch