FAQ

Per quanto riguarda la procedura e le richieste per accedere all'insegnamento in Ticino, gli interessati possono rivolgersi direttamente al datore di lavoro (Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport, vedi link a lato).

Il Dipartimento formazione e apprendimento della SUPSI è competente esclusivamente per la FORMAZIONE che dà accesso all'insegnamento nel settore primario (Bachelor) e all'insegnamento nel settore medio e medio-superiore (Master).
Ulteriori informazioni circa i requisiti e termini di iscrizione alla formazione sul sito del Dipartimento formazione e apprendimento.

Per l’insegnamento nelle scuole dell'infanzia o elementari del Cantone Ticino è richiesto il possesso di un Bachelor in Educazione rilasciato da un'Alta Scuola Pedagogica (ASP) riconosciuto dalla Conferenza svizzera dei direttori cantonali della pubblica educazione (CDPE).
Se il titolo è già riconosciuto dalla CDPE non serve alcun'altra abilitazione per l'esercizio della professione di docente in Ticino.

Informazioni sulla procedura per il riconoscimento di diplomi esteri sono disponibili sul sito della Conferenza svizzera dei direttori cantonali della pubblica educazione - CDPE (vedi link a lato).

Nel Cantone Ticino il Dipartimento formazione e apprendimento della SUPSI è ufficialmente riconosciuto quale istituto di formazione per l'insegnamento nelle scuole dell'infanzia e nelle scuole elementari. Sul sito sono reperibili tutte le informazioni circa le modalità di iscrizione e i relativi requisiti.

Per quanto riguarda l'assetto organizzativo scolastico svizzero, si possono trovare indicazioni utili sul sito della Conferenza svizzera dei direttori cantonali della pubblica educazione - CDPE (vedi link a lato).

Per ottenere informazioni dettagliate in merito al riconoscimento di un titolo per l'accesso al Bachelor o al Master è necessario prima effettuare una domanda di iscrizione.

Il Bachelor of Arts in Insegnamento per il livello elementare e il Bachelor of Arts in Insegnamento per il livello prescolastico sono riconosciuti a livello federale.

Prima dell’apertura della procedura di ammissione vengono organizzati degli incontri di presentazione delle formazioni Bachelor in Insegnamento per il livello prescolastico e per il livello elementare. Agli incontri informativi vengono presentati i piani degli studi, gli sbocchi della professione di docente e la procedura di ammissione ai corsi di laurea.

Il Dipartimento formazione e apprendimento, in mancanza dei requisiti richiesti per l’accesso alla formazione, non permette l’ammissione su dossier.

I corsi del Dipartimento formazione e apprendimento si svolgono di regola a Locarno; è richiesta la partecipazione ai corsi nella misura dell’80% (alcuni corsi sono invece obbligatori). Non sono previsti corsi serali.

Il titolo di studio valido per l’ammissione ai corsi di laurea Bachelor deve essere ottenuto entro l’inizio dei corsi.

Informazioni sull’esame complementare (attestato corso Passerella SUPSI-DFA) si possono ottenere sul sito del Liceo di Bellinzona (vedi link a fianco).

I candidati in possesso di un titolo universitario completo in Scienze dell’educazione o ambiti affini (per esempio pedagogia generale, pedagogia curativa clinica e educazione specializzata con orientamento in insegnamento) possono inoltrare, contemporaneamente alla domanda di ammissione, una domanda di riconoscimento di equivalenze per i moduli del primo anno secondo le indicazioni contenute nel documento Procedura per il riconoscimento di equivalenze. Se la procedura di ammissione viene superata e se tali equivalenze sono accordate, i candidati accedono direttamente al secondo anno di formazione. La formazione pregressa deve coprire i seguenti ambiti: psicologia dello sviluppo cognitivo del bambino o psicologia dell’apprendimento (4 ECTS), pedagogia generale o didattica generale (4 ECTS), sociologia dell’educazione e/o storia dell’educazione (4 ECTS), stage professionale in ambito scolastico (10 ECTS – durata minima: 5 settimane a tempo pieno o 10 settimane a tempo parziale). Sono considerati equivalenti anche periodi di stage in ambito educativo (colonie, doposcuola, scuole estive) cumulativamente della medesima durata e certificati da un ente riconosciuto.

st.wwwsupsi@supsi.ch