Breakpoint: Ricerche in corso sull'educazione civica
Presentazione delle ricerche in corso sull'educazione civica di Marco Lupatini e Marcello Ostinelli.
Breakpoint: Ricerche in corso sull'educazione civica

L’insegnamento della geografia e l’educazione alla cittadinanza

Marco Lupatini

La ricerca si prefigge di misurare il ruolo della geografia nell’educazione a una cittadinanza dinamica, frutto di una scelta e del riconoscimento di una base comune del vivere assieme e basata sull’acquisizione di competenze. Un’educazione alla cittadinanza che si muove piuttosto nel campo del politico che della politica, campo, definito da Arendt “Faktum der Pluralität”, in cui vige un antagonismo. Essa diventa così strumento per trasformare, tramite l’acquisizione di competenze dello spirito critico e riflessivo, l’antagonismo in agonismo, per sviluppare l’ “agonalen Charakter des Politischen” (Bedorf, 2010).
La ricerca sul terreno è basata sull’osservazione diretta e passiva di attività didattiche basate sull’insegnamento cooperativo, l’uso di controversie ruotanti attorno ai concetti di rete, luogo e spazio pubblico e la definizione degli attori societali e su interviste semi-direttive con insegnanti e allievi delle classi coinvolte.

 

L’educazione civica alla fine dell’Ottocento. Una circolare dimenticata di Brenno Bertoni

Marcello Ostinelli

Nell’ambito di un progetto di ricerca finanziato dal FNS sul tema “La trasformazione del sapere scolastico in Svizzera” di cui è parte attiva anche il Centro scuola e società del DFA, è stata ricostruita la storia dell’educazione civica in Ticino dalle origini della scuola pubblica alla metà del secolo scorso. La ricerca ha consentito di riportare alla luce anche una circolare del 21 settembre 1897 redatta da Brenno Bertoni su senso e metodo dell’educazione civica. Essa costituisce un documento particolarmente significativo del faticoso processo di costituzione in Ticino di una riflessione didattica sull’insegnamento civico e una testimonianza indiretta delle pratiche allora diffuse nelle scuole ticinesi. Il documento permette inoltre di gettare uno sguardo retrospettivo su alcuni momenti importanti della storia dell’educazione civica in Ticino.

 

Breakpoint con

Marco Lupatini e Marcello Ostinelli, Centro scuola e società (CSS) 

Ti aspettiamo!

Lunedì 23 maggio 2016
11.30 - 12.45
DFA, Aula di Musica

Guarda le foto del Breakpoint
st.wwwsupsi@supsi.ch