Presentazione del Centro competenze lingue e studi sul plurilinguismo (CLIP)
In un contesto plurilingue come la Svizzera, dove le competenze linguistiche sono fondamentali, che cosa si può fare per aumentare la motivazione per l’apprendimento delle lingue? Quali metodologie possono seguire i docenti per rendere il loro insegnamento più efficace? Come integrare i media e la tecnologia nella didattica? Come trasferire i risultati della ricerca nella pratica di insegnamento? Questi sono stati alcuni dei temi oggetto di ricerca e di sviluppo di materiali didattici negli anni passati.
Presentazione del Centro competenze lingue e studi sul plurilinguismo (CLIP)

Il CLIP dal 1. Gennaio 2017 fa capo al DFA ed è il risultato dell’assimilazione del Centro competenze lingue DEASS al DFA e della “simultanea” conversione del Centro competenze Didattica dell’italiano e delle Lingue nella Scuola nel Centro competenze Didattica dell’italiano lingua di scolarizzazione.

Con questa decisione la Direzione SUPSI ha voluto integrare le risorse e le competenze didattiche delle due unità a vantaggio della ricerca e della formazione, con l’obiettivo di incrementare la presenza in progetti di ricerca nazionali e internazionali sui temi della didattica delle lingue, del plurilinguismo, dei media e delle tecnologie nella didattica.

Dopo la presentazione delle varie attività del CLIP si potrà riflettere e discutere insieme di possibili futuri progetti integrati di ricerca e formazione, in ambito scolastico e universitario.

Breakpoint con

Germana D'Alessio, Jan Hardie, Daniele Kappler e Antonella Lobusto

Ti aspettiamo!

Lunedì 10 aprile 2017
12.15-13.45
DFA, Aula A014

Guarda le foto del Breakpoint
st.wwwsupsi@supsi.ch