L'insegnamento visibile

Identità e ruolo delle discipline artistiche in una visione aggiornata dell’insegnamento-apprendimento

Con l’obiettivo “di rivedere il modello di formazione, al fine di implementare nuovi contenuti e nuove metodologie nella formazione docenti che tengano in ogni caso conto della necessità di sviluppare il pensiero creativo, il gusto e l’espressività degli allievi” – la ricerca LIVe ha permesso ai docenti di didattica disciplinare dell’Area arti di trovare alcune conferme, ma soprattutto di estendere l’orizzonte di senso del proprio agire formativo.

Attraverso viaggi di studio e contatti con i vari interlocutori – HEP Lausanne, Centro Botín di Santander (E), Aalto University Helsinki (FIN) e dallo studio della letteratura, nonché dall’analisi dei dati emersi dalle interviste ai docenti di SM sono confluiti elementi di studio innovativi che verrano condivisi con i presenti. Al termine di questa sintesi, si evidenzieranno inoltre i punti cardine che caratterizzano l’azione metodologica del corso Master nel biennio accademico 2019-21.

Breakpoint con

Davide Antognazza, Sparcato Calvo, Mario Bottinelli Montandon e Cristiana Canonica Manz

Presentano l'Area didattica dell'educazione visiva e arti plastiche

Cristiana Canonica Manz e Mario Bottinelli Montandon

Ti aspettiamo!

Lunedì 20 gennaio 2020
ore 12.15 - 14.00
Locarno, Dipartimento formazione e apprendimento, Aula B005

st.wwwsupsi@supsi.ch