Breakpoint: Dialogo sonoro tra Brasile, Italia e Svizzera Italiana
Quali suoni accompagnano le mie giornate? Quale il rapporto tra questi suoni e la dimensione dell’ecologia acustica? Il suono è un bene intangibile da tutelare e proteggere? Si può insegnare storia, geografia ma anche civica attraverso i suoni?
Breakpoint: Dialogo sonoro tra Brasile, Italia e Svizzera Italiana

Questi sono gli integrativi di partenza che saranno lanciati dai ricercatori e formatori del DFA coinvolti nel progetto (Lorena Rocca, Giovanni Galfetti, Matteo Piricò, Loredana Addimando e Michele Mainardi) e raccolti da Eliana Rela, professore ordinario di storia e didattica della storia all’Università de Caxias do Sul – UCS- Brasile e da Paolo Zavagna docente di musica elettronica del conservatorio di Venezia.

In modo interiettivo e coinvolgente l’incontro porrà al centro l’orecchio e la dimensione sonora come elemento facilitante l’accessibilità e l’inclusione. Data la forte trasversalità dell’argomento e la presenza di ospiti internazionali, è incoraggiata la presenza di formatori e di ricercatori di tutte le discipline.

Alla base della discussione e della sessione di ascolto commentato c’è il progetto Travelling Soundscape Workshop for Preservation and Valorization of Sound (TSW) un seminario internazionale transdisciplinare che muove dalla volontà di sperimentare metodologie partecipative di lavoro sul campo orientate a cogliere la sfida di porre al centro l’orecchio per la conoscenza del territorio. Il workshop, promosso nell’ambito della cooperazione internazionale all’interno dell’accordo “Brazilian-Swiss Joint Research Programme (BSJRP)” sarà appena concluso e più che gli esiti del lavoro i partecipanti condivideranno racconti, esperienze di ricerca, sperimentazioni didattiche sul campo. 
www.supsi.ch/go/tsw

Breakpoint con

 Lorena Rocca, Giovanni Galfetti, Matteo Piricò, Loredana Addimando e Michele Mainardi

Ti aspettiamo!

Lunedì 19 settembre 2016
12.15 - 13.45
DFA, Sala Conferenze

Guarda le foto del Breakpoint
st.wwwsupsi@supsi.ch