2004-2014 dieci anni di ESoDoc - European Social Documentary
21 settembre 2014
SUPSI - Dipartimento formazione e apprendimento, Aula Magna, Piazza S. Francesco 19, Locarno
Da domenica 21 a giovedì 25 settembre Locarno ospiterà proiezioni e seminari pubblici sulle più recenti sfide del documentario sociale.

ESoDoc – European Social Documentary, il progetto internazionale offerto dalla scuola ZeLIG e sostenuto dal programma MEDIA dell’Unione Europea, è arrivato al suo decimo anno. ESoDoc è un punto di incontro tra filmmaker, autori, produttori televisivi e collaboratori di ONG che vogliono realizzare prodotti audiovisivi e multimediali su tematiche in ambito sociale quali i diritti umani e l’ecologia. Grazie all’ospitalità della Città di Locarno e alla collaborazione del Laboratorio cultura visiva e del Dipartimento formazione e apprendimento della SUPSI, la sessione conclusiva di ESoDoc si terrà quest’anno a Locarno dal 21 al 25 settembre.

In occasione del suo decimo anno, ESoDoc aprirà le porte dei propri seminari a tutti gli interessati e ai professionisti dell’audiovisivo della Svizzera italiana. Sarà questa un’opportunità per approfondire temi di grande attualità per il settore audiovisivo, attraverso conferenze e tavole rotonde sulle attuali difficoltà insite nella distribuzione e coproduzione di documentari, l’importanza del pitch, il reale potenziale del crowd funding e del crowd sourcing, le opportunità offerte dall’interattività multipiattaforma.

A Locarno saranno presenti Mark Atkin (produttore crossmediale per C4, UK), Sabine Bubeck-Paaz (commissioning editor, Arte, DE), Mick Csáky (regista e produttore, UK), Flora Gregory (commissioning editor free lance, UK), Michael Grotenhoff (produttore, DE), Sibylle Kurz (Pitching.de, DE), Caroline Mutz (commissioning editor, Arte, FR/DE), Charlie Phillips (direttore di Sheffield Doc/Fest, UK), Hugh Purcell (responsabile didattico ESoDoc), Stefano Tealdi (produttore, Stefilm, I) e Nicole Van Schaik (European Outreach Director di Britdoc, UK), oltre ai 22 professionisti provenienti da 14 paesi europei che partecipano al corso.

Due saranno le proiezioni serali aperte al pubblico: domenica 21 settembre (ore 21.00), alla presenza del produttore Michael Grotenhoff, è prevista la proiezione di “netwars – War On The Web”, documentario sui rischi e le implicazioni dell’universo sommerso delle guerre digitali. Martedì 23 settembre (ore 21.00) il regista Mick Csáky presenterà il documentario musicale “Sister Rosetta – The Godmother of Rock and Roll”.

Si segnala infine che mercoledì 24 settembre (ore 9.30-18.30) si terrà presso la sala Sopracenerina di Locarno (Piazza Grande 5) l’evento ESoDoc 2014 PITCH, una presentazione pubblica di tutti i progetti documentari (per la televisione, ONG ecc.) sviluppati durante l’edizione 2014 del workshop.

I seminari e le proiezioni sono tutti in lingua inglese e si terranno presso l’Aula Magna del Dipartimento formazione e apprendimento della SUPSI (Piazza San Francesco 19, Locarno).

In allegato una breve descrizione dei seminari e delle proiezioni.

La partecipazione è gratuita, ma il numero di posti disponibili è limitato - gli interessati sono pregati di prenotare scrivendo a lcv@supsi.ch.


Per maggiori informazioni
Jean-Pierre Candeloro, responsabile Laboratorio cultura visiva
jeanpierre.candeloro@supsi.ch
tel. 058 666 62 81

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch