Nuove nomine alla SUPSI
15 dicembre 2014
Manno
A gennaio 2015, il Consiglio della Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI) accoglierà tre nuovi membri ed entrerà in carica il nuovo direttore dell’Istituto sistemi e tecnologie per la produzione sostenibile (ISTePS) del Dipartimento tecnologie innovative.

Per favorire il processo di transizione tra i membri che a fine 2015 giungeranno a termine del proprio mandato e quelli nuovi, il Consiglio di Stato ha nominato tre nuovi membri del Consiglio della SUPSI che entreranno in carica a partire dal prossimo mese di gennaio. Si tratta di Beatrice Fasana - direttrice di Vanini SA - Marco Bernasconi - professore, consulente fiscale, già fondatore e responsabile del Centro Competenze Tributarie della SUPSI - e Daniele Intraina, direttore di Ingrado-Servizi per le dipendenze.

Con l’anno nuovo, anche l’Istituto sistemi e tecnologie per la produzione sostenibile (ISTePS) avrà un nuovo direttore: Marco Colla succederà infatti ad Emanuele Carpanzano che ha assunto, dal mese di ottobre, la conduzione del Dipartimento tecnologie innovative (DTI) a cui fa capo l’Istituto.
Marco Colla - professore SUP in automazione industriale - è dipendente della SUPSI dal 1999 e dal 2001 dirige il Laboratorio di tecnologie e sistemi per l'automazione industriale, oggi parte dell'ISTePS.
Oltre ad una rilevante esperienza in ambito industriale maturata nei primi anni di carriera, il Prof. Colla vanta una pluriennale esperienza nel settore della formazione universitaria professionale di base e continua, nonché nella ricerca applicata e nei servizi, ambito nel quale ha seguito progetti di livello nazionale ed internazionale.
Significativa la rete di contatti nel mondo scientifico: oltre a rappresentare la Svizzera nella Commissione Elettrotecnica Internazionale (IEC), Marco Colla è attivo in organizzazioni quali il Comité Électrotechnique Suisse (CES) e l'Industrial Electronics Society (IES-IEEE). Un bagaglio rafforzato anche da precedenti partecipazioni a comitati internazionali ed esperienze lavorative in aziende attive nei campi della microelettronica e dei sistemi informatici.
Nel settore formativo, oltre ad essere docente, Marco Colla è responsabile di moduli in curricoli Bachelor e Master, ed è impegnato a livello nazionale nella Fachgebietskommission "Industrial Technologies" del Master of Science in Engineering, costituita dai rappresentanti delle sette scuole universitarie professionali svizzere.
La pubblicazione di articoli tecnico-scientifici su riviste specializzate, unitamente alla partecipazione a conferenze in ambito internazionale, completano il curriculum di Marco Colla.

La SUPSI si complimenta con il neo direttore dell’ISTePS Marco Colla e con i nuovi membri del Consiglio della Scuola Beatrice Fasana, Marco Bernasconi e Daniele Intraina per i rispettivi nuovi incarichi, ed esprime i migliori auguri per un’esperienza ricca di soddisfazioni.

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch