La scuola siamo noi: Aula 20 tra passato e futuro
13 maggio 2019
Torna tra i corridoi del Dipartimento formazione e apprendimento la mostra dedicata ai 50 anni dall’occupazione dell’Aula 20.

Dopo il grande successo della prima esposizione il Dipartimento formazione e apprendimento (DFA) della SUPSI ha deciso di riproporre la mostra dedicata ai 50 anni dall’occupazione dell’Aula 20.

Nel 2018, infatti, sono stati ricordati i 50 anni da quando circa trecento studenti occuparono la Scuola magistrale di Locarno (attuale DFA). Un evento che scosse il tranquillo Ticino. Ragazze e ragazzi dai sedici ai diciannove anni si organizzarono per protestare contro la scuola di allora. Chiedevano maggiore partecipazione e dialogo nella loro formazione, una scuola più aperta e meno nozionistica, nuove metodologie d'insegnamento.

Per ricordare l’avvenimento a ottobre 2018 il DFA ha proposto una mostra composta da poster, filmati con testimonianze dirette e diversi materiali dell’epoca che ripercorrono il tema. Per l’occasione è stata organizzata anche una tavola rotonda con i protagonisti della scuola ticinese di ieri e di oggi che hanno tentato di capire com’è cambiata la scuola in questi ultimi 50 anni e quali eredità hanno lasciato gli studenti di allora alla scuola di oggi.

Su grande richiesta la mostra viene riaperta al pubblico e rimarrà esposta al primo piano dello stabile A del DFA da martedì 6 maggio a venerdì 28 giugno 2019, dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 17.00 (festivi esclusi).

Informazioni e contatti

Fabiano Fiero
058 666 68 24
biblioteca.dfa@supsi.ch

st.wwwsupsi@supsi.ch