Escursioni

Indaghiamo, osserviamo, conosciamo il bosco lungo il sentiero didattico di Orselina

Al limitare dell’area urbana di Locarno troviamo, nei comuni di Orselina e Brione sopra Minusio, un sentiero didattico. Apprendere all’aperto è un’opportunità che può essere colta dai docenti, ma anche da chiunque passeggi lungo il sentiero, per far conoscere, indagare, osservare più da vicino e nel reale, l’ambiente e ciò che ci circonda, nella fattispecie, il bosco. Proporre una lezione di francese nel bosco? Ascoltare una leggenda del luogo immersi nel paesaggio nella quale è stata scritta? Indagare il paesaggio? Mappare dei suoni? Trovare tracce? Se siete curiosi e vi stuzzica l’idea di stare all’aperto per imparare e scoprire… allora siete nel posto giusto!

Relatrice: L. Monti Jermini, docente di didattica della geografia SUPSI Dipartimento formazione e apprendimento.

Ritrovo: ore 14.15 direttamente all'imbocco del sentiero alla fine di via Eco. Parcheggi pubblici disponibili.

Dai tropici alla Groenlandia

Una passeggiata alla scoperta della lunga storia del paesaggio di Locarno e del suo lago. Camminando nello spazio si può viaggiare nel tempo. In questa passeggiata si viaggerà quindi nella lunga storia del paesaggio del Locarnese, fra profondi canyon tropicali e lunghi fiordi groenlandesi. Si seguirà poi passo per passo la lenta conquista del Lago Maggiore da parte del delta della Maggia negli ultimi millenni, per riuscire a immaginare il paesaggio naturale di questa regione nel futuro.

Relatore: Cristian Scapozza, Ricercatore dell'Istituto scienze della Terra del Dipartimento ambiente costruzioni e design.

Ritrovo: ore 14.00, entata stabile A del Dipartimento formazione e apprendimento

Riguardo alla giornata
st.wwwsupsi@supsi.ch