One-frame movie
12 agosto 2014 - 14 agosto 2014
Locarno, Dipartimento formazione e apprendimento
One-frame movie è un laboratorio creativo per ragazze e ragazzi dai 10 ai 14 anni, che si sfideranno, come dei registi, a raccontare un’intera storia con una sola immagine. Il Festival del Film e l’estate locarnese saranno il set cinematografico; al posto della cinepresa, un semplice smartphone. La capacità di leggere le immagini e di comunicare faranno la differenza.

Locarno durante il Festival, se la sai guardare, diventa il film dei film. Basta osservarla come farebbe un regista: in un istante quelli che erano pubblico diventano attori sul set; a quel punto viene naturale isolare dei piccoli frammenti di storia dallo sfondo caotico.E tu, che vivi con in tasca una videocamera e 8 Megapixel, sai usarla per guardare così il mondo e per raccontare al meglio la tua storia?Accompagnati da esperti in comunicazione, media e cinema, i giovani partecipanti si metteranno alla prova usando i loro smartphone e arriveranno a raccontare a modo loro le storie che attraversano Locarno durante le giornate del Festival.I “film di un fotogramma” non sono semplici fotografie, perché sono pensati, realizzati e presentati come brevissime storie cinematografiche. Le storie migliori saranno visibili sul circuito Pardo Live del festival, per le strade di Locarno e sul web.

 
Obiettivi

  1. Prendere dimestichezza con le tecnologie digitali come strumenti di espressione, creatività comunicazione autentica, ben oltre i “messaggini”.
  2. Sviluppare un iniziale senso critico nella comunicazione audiovisiva: quali sono le scelte tecniche che rendono i messaggi “naturali” per gli spettatori?
  3. Imparare i rudimenti della comunicazione visiva e del fotoritocco
  4. Iniziare un’esplorazione curiosa e competente del mondo dell’audiovisivi

Il laboratorio sarà coordinato da Luca Botturi e Marco Geronimi Stoll, con il sostegno di alcuni assistenti.


Per i genitori…

Quasi tutti oggi andiamo in giro con un etto di circuiti stampati che ci permette di telefonare, scambiare messaggi, immagini e video: nuovi tipi di narrazioni e di conversazioni che coinvolgono i giovani e che a noi adulti spesso sfuggono. Anche con questi dispositivi il gioco e la creatività, come nelle altre arti e tecniche, sono uno strumento potente di apprendimento, coscienza, relazione e invenzione di nuove grammatiche. Questo atelier vuole guidare i più giovani in un percorso per imparare a guardare in modo nuovo e riflessivo le comunicazioni e i messaggi nei quali sono immersi.

Programma

Martedì 12 agosto

  • Introduzione ai linguaggi visivi
  • Raccontare una storia
  • Raccolta e selezione delle immagini

Mercoledì 13 agosto

  • Rendere bella un’immagine: elementi di fotoritocco
  • Produzione di storie individuali

Giovedi 14 agosto

  • Re-inventare una storia: creare una storia collettiva
  • Produzione delle storie definitive

Il laboratorio si svolge dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 13.30 alle 16.30. Al termine di ogni giornata sarà offerta una merenda. Non è previsto il pranzo, ma è possibile il pranzo al sacco.

 

Informazioni generali

Luogo
One-frame movie si terrà presso il Dipartimento formazione e apprendimento della SUPSI, in piazza San Francesco 19 a Locarno. Le attività sul terreno di ripresa fotografica avverranno invece negli spazi pubblici del Festival di Locarno, in particolare Piazza Grande.

Partecipazione e iscrizione
Il laboratorio ha un numero limitato a 30 partecipanti.
Le iscrizioni devono essere fatte online tramite il formulario di iscrizione disponibile a lato.
La tassa di iscrizione, di 20 CHF, può essere versata direttamente durante il primo giorno (12 agosto)

Domande e informazioni
per email a dfa.rec@supsi.ch

 

One-frame movie gode del gentile sostegno della Città di Locarno, della Fondazione Rivapiana e della Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana. 

st.wwwsupsi@supsi.ch