Donare materiale al Laboratorio

Per incrementare e valorizzare le risorse per la ricerca sulla storia della scuola ticinese siamo alla ricerca dei seguenti materiali:

  • Libri e quaderni recanti i seguenti ex libris: 
Libri adottati, raccomandati o tollerati nelle scuole primarie del Cantone Ticino, giugno 1879, Lugano–Losanna 
Exposition Nat. Suisse, Zurich 1883 
Esposizione nazionale svizzera, Ginevra 1896, Gruppo 17°, Esposizione scolastica.
     
  • Numeri della rivista Minerva. Il fondo al momento accoglie solo alcuni fascicoli: anno 2, n.7 (1937); anno 3, n.9-13 (1938); anno 4, n.2-5 (1939).
     
  • Quaderni scolastici anteriori al 1960. In particolare quelli che permettono di ripercorrere la carriera scolastica di una persona, l’insieme dei quaderni di una classe, o esemplari a suo tempo premiati.
     
  • Numeri dell’Almanacco del popolo, edito dalla Società Demopedeutica dal 1840 al 1917.
     
  • Testi scolastici delle "Edizioni Andina" di Biasca, attive dal 1931 al 1938, e altri materiali didattici pubblicati sotto il nome Andina fino al 1975 circa.
     
  • Libri scolastici del periodo 1850-1950.
     
  • "L’Educatore della Svizzera italiana": la Biblioteca del Dipartimento formazione e apprendimento possiede una collezione pressoché completa, ma è alla ricerca dei seguenti numeri: 
Annate complete 1896, 1907, 1923; fascicoli (1922) 21-22; (1924) 3-6; (1925) 1, 3-11; (1930) 6-7; (1931) 12; (1932) 2,9; (1945) 1,2; (1950) 3-4; (1953) 10-12; (1954) 1-10; (1955) 5-6, 9-11.

Chiunque sia in possesso, o abbia notizie, di questi o di altri materiali storici dell’Otto e del primo Novecento, e avesse voglia di parlarne con noi anche solo per segnalarne l’esistenza, può contattare il Laboratorio.

Riguardo al Laboratorio
Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch