Struttura della formazione

La formazione Bachelor in Ingegneria gestionale è di durata triennale per il tempo pieno e quadriennale per il curriculum parallelo all'attività lavorativa. Per il tempo parziale è richiesto di ridurre l'attività lavorativa almeno all'80% per poter dedicare tempo sufficiente allo studio.

Il corso di laurea in Ingegneria gestionale è orientato alla formazione di figure professionali in grado di ricoprire ruoli tecnici e tecnico-organizzativi.

L’insegnamento teorico è sempre affiancato da attività applicative per esercitare i concetti legati alla formazione, quali esercitazioni, sperimentazioni in laboratori di eccellente qualità ed elaborazione di progetti, generalmente in piccoli gruppi. 

Approfondimento in aviazione

A partire dall’anno accademico 2015/2016 il Dipartimento tecnologie innovative offre un approfondimento in “Aviazione” per gli studenti che frequentano il corso di laurea in Ingegneria gestionale.

Nel mondo dell’aviazione, dove la qualità ed il costante controllo sono necessità primarie, gli aspetti tecnologici si intrecciano indissolubilmente con quelli organizzativi e di certificazione. Le rapide evoluzioni delle tecnologie, del mercato e delle normative a livello internazionale richiedono quindi oggi più che mai ingegneri altamente qualificati, che sappiano ricercare soluzioni con doti di analisi, di decisione e di coordinamento di personale.

Numero di crediti ECTS ottenuti: circa 48;
Titolo di studio: Ingegnere SUP in Ingegneria gestionale con approfondimento in aviazione.

Prospettive professionali:

  • Trasporto aereo
  • Attività di pilota/istruttore
  • Gestione della qualità/sicurezza
  • Gestione del traffico aereo
  • Flight dispatcher
  • Gestione/ottimizzazione di sistemi logistici complessi
  • Tecnologie/materiali ed applicazioni avanzate
  • Ispettorato uffici inchieste
  • Scuole militari per ufficiali
Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch