Business Process Management e Process Mining
07 febbraio 2017
Dipartimento tecnologie innovative, Sala primavera, Galleria 2, Manno - ore: 15.00
Applicare una metodologia di Process Mining significa acquisire i dati dal sistema informativo esistente con modalità poco intrusive (ex. semplicemente tramite file di scambio), analizzare in modo automatico i dati in modo da costruire un modello del processo per identificare e analizzare in seguito, in modo puntuale, eventuali non conformità, trovandone le cause.

Presentazione

Il Process Mining (o Automated Business Process Discovery - ABPD), è un ambito di applicazione del Business Process Management (BPM) recente e innovativo. L'idea di base è realizzare analisi, modelli e monitoraggio dei processi aziendali partendo dai dati registrati nei sistemi informativi già presenti nell'organizzazione, come gli ERP. In questo modo si ottengono rapidamente modelli fedeli e analisi puntuali che non sarebbero altrimenti disponibili se non con attività molto onerose.
Il Process Mining attraversa in modo traversale il ciclo di vita del BPM, riuscendo a soddisfare diverse esigenze, tra cui:

  • l'analisi dei processi in essere ("As Is");
  • lo sviluppo automatico dei modelli dei processi in essere ("As Is");
  • il monitoraggio continuo dei processi;
  • ottenere la base di partenza per progetti di re-engineering e miglioramento.

Destinatari

Imprenditori e manager che vogliono aumentare il valore prodotto dalla loro impresa attraverso la leva dei processi. Professionisti del Project e Process Management interessati a nuovi strumenti per accelerare il raggiungimento dei risultati di miglioramento dei processi di business attraverso approcci innovativi. Compliance managers e, in generale, chi ricopre funzioni di controllo e monitoraggio.

Programma

15.00 Saluto/Benvenuto
Claudio Rolandi, Professore aggiunto SUPSI
Antonio Bassi, Responsabile del MAS Project, Program and Portfolio Management SUPSI

15.15 Il Business Process Management (BPM), opportunità e soluzioni
Alessandro Gianni, docente di Business Process Management e Consulente di Direzione

16.00 Il Process Mining, un approccio innovativo dal BPM
Maurilio Savoldi, docente di Business Process Management e Consulente di Direzione

16.45 Pausa caffè

17.15 Alcuni esempi applicativi del Process Mining nell'analisi e nel monitoraggio dei processi aziendali
Maurilio Savoldi

18.00 Il Process Mining a supporto del re-engineering e miglioramento dei processi
Alessandro Gianni

18.30 Domande e discussione, presentazione del CAS Business Process Management
Claudio Rolandi, Antonio Bassi, Alessandro Gianni, Maurilio Savoldi

19.00 Chiusura lavori e aperitivo

Iscrizioni

È possibile iscriversi entro il 3 febbraio 2017 compilando il form online o scrivendo a dti.fc@supsi.ch. Il costo della conferenza è di CHF 50.-. La partecipazione è gratuita per tutti gli iscritti ad un percorso formativo SUPSI. L'evento dà diritto a 3 crediti PDU - Strategic.

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch