La relazione positiva - Gestire con assertività le relazioni con gli stakeholder di un progetto
13 settembre 2017
Dipartimento tecnologie innovative, Sala primavera, Galleria 2, Manno - ore: 15.00
Relazionarsi positivamente con interlocutori differenti, saper ascoltare le loro esigenze, gestire efficacemente situazioni critiche o conflittuali, sono tutti aspetti che costituiscono una parte importante nella pratica del project management.

Presentazione

Per un project manager la gestione efficace dei rapporti interpersonali rappresenta un fattore cruciale e decisivo. Asservità, in ambito lavorativo, significa scegliere i comportamenti più efficaci, avanzare critiche in maniera costruttiva e risolvere i conflitti in modo positivo. Durante l'evento saranno condivise tecniche per gestire attraverso una modalità assertiva le relazioni interpersonali in ambito professionale.

Programma

15:00  Saluto/Benvenuto
          Claudio Rolandi, professore aggiunto SUPSI         
          Antonio Bassi
, PMP® responsabile del MAS Project, Program and Portfolio
          Management SUPSI

15:15 ◆ La comunicazione assertiva e la sua applicazione in ambito professionale
          ◆ Le caratteristiche del comportamento assertivo
          ◆ Aggressività e passività
          ◆ L’assertività in 5 tappe
          ◆ Autodiagnosi della propria modalità comportamentale prevalente
             Luca D’Elia, trainer e coach

16:50  Pausa caffè

17:20 ◆ L’importanza dell’ascolto attivo
          ◆ La capacità di dire “no”
          ◆ La gestione della critica costruttiva
          ◆ Il feedback positivo
             Luca D’Elia, trainer e coach

19:00  Chiusura lavori e aperitivo

Relatore

Luca D’Elia, laureato in Filosofia presso l’Università Statale di Milano, dal 2004 si occupa di formazione manageriale e comportamentale. Ha finora tenuto interventi formativi e presso importanti aziende nazionali e multinazionali. Parallelamente all’attività di consulenza, si occupa di docenza accademica, collaborando con diversi istituti e università, tra cui la Libera Università di Lingue e Comunicazione (IULM), Università Cattolica, Istituto Marangoni, Istituto Europeo di Design (IED), Accademia del Lusso.

Destinatari

L'evento è rivolto a professionisti che, nell'ambito della gestione dei progetti, si relazionano con una pluralità di interlocutori, ma anche a dipendenti e manager di aziende di ogni dimensione.

Iscrizione e Costo

È possibile iscriversi entro il 8 settembre 2017 compilando il form online oppure scrivendo a dti.fc@supsi.ch. L'evento è gratuito per gli iscritti ad un percoso formativo CAS, DAS o MAS SUPSI del DTI, per tutti gli altri il costo è di CHF 50.-. L'evento dà diritto a 3.5 PDU - Leadership.

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch