News
6 novembre 2017

Il progetto CTC (Local flexible manufacturing of green personalized furniture Close to the Customer) ha avuto inizio nel 2013, quando un piccolo produttore irlandese di nome McNally ha voluto trovare un modo per concorrere con le superpotenze del mercato dei mobili. Finanziato dal Settimo Programma Quadro della Comunità Europea e guidato dalla SUPSI nella veste di coordinatore tecnico nello specifico da Paolo Pedrazzoli, Andrea Bettoni e Andrea Barni dell’Istituto sistemi e tecnologie per la produzione sostenibile SUPSI.

31 ottobre 2017

Sono aperte le iscrizioni al premio Swissengineering 2018 che si svolgerà mercoledì 14 marzo 2018, presso la Sala Eventica a Castione. Coloro che riusciranno a convincere i giudici della validità del proprio progetto di diploma e a vincere il concorso avranno la possibilità di aggiudicarsi un premio di ben 1500 CHF

31 ottobre 2017

La Quarta rivoluzione industriale sta avvenendo, molti governi promuovono progetti strategici per affrontare a pieno regime i temi dell'industria 4.0 e della digitalizzazione. Secondo il Direttore del Dipartimento tecnologie innovative Emanuele Carpanzano questo cambiamento rivoluzionerà sia il modo di produrre sia quello di acquistare, rimanendo positivo del fatto che si creeranno nuove professioni.

23 ottobre 2017

Lo studente di Ingegneria meccanica del DTI Francesco Lanzeni e il suo collega Lorenzo Avello, allievo di scienze bancarie alla Cattolica, sono riusciti a trovare un modo per estrarre energia pulita da delle semplici sterpaglie fornendo uno strumento per ridurre le emissioni di inquinanti nell'ambiente e riqualificare i terreni marginali incolti, in zone non agricole.

16 ottobre 2017

Alessandro Mascheroni, studente del Master of Science in Engineering, ha preso parte con altri due compagni SUPSI e un collega dell’USI alla terza edizione del progetto CHIP - China Hardware Innovation Platform, programma diffuso sul territorio svizzero il cui obiettivo è promuovere un modello alternativo di formazione in ambito tecnologico. Agli studenti viene proposto un apprendimento esperienziale in un’azienda cinese e la realizzazione di un prodotto grazie alle competenze specifiche e trasversali del team.

st.wwwsupsi@supsi.ch