Eventi e comunicazioni
Convegno cantonale delle politiche giovanili - "Giovani: protagonisti o camparse? Visioni e approcci innovativi"
20 novembre 2017 - 21 novembre 2017
Centro Spazio Aperto, Via Gerretta 9A, Bellinzona
Come tradurre i diritti fondamentali di bambini e ragazzi in buone pratiche? Come favorire la partecipazione e l’autodeterminazione dei giovani? Come rafforzare la sinergia tra animazione, prevenzione e protezione? Quali collaborazioni attivare tra Cantone, comuni ed enti privati?
Questo convegno è il primo evento del progetto culturale promosso dall’Ufficio del sostegno a enti e attività per le famiglie e i giovani e dalla SUPSI. È sostenuto anche dalla Confederazione, e realizzato dalla Piattaforma delle politiche giovanili, che riunisce numerosi enti e persone attivi nel settore.

Il convegno, in occasione della Giornata mondiale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza e del 20esimo anniversario della sottoscrizione da parte della Svizzera della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia, vuole offrire un’importante occasione di formazione e condivisione sul tema.

L'obiettivo è quello di fornire spunti di riflessione e strumenti di lavoro, nonché sensibilizzare autorità e istanze civili ad investire nei giovani come soggetti attori del mondo in cui viviamo.

L'evento si rivolge ad animatori, educatori, pedagogisti, psicologi, assistenti sociali, operatori e amministratori comunali, politici, studenti e professionisti dei settori della protezione, della prevenzione, dell’integrazione e del lavoro di comunità, docenti, formatori e eventuali interessati.

  • 13.30 - 14.00 Accoglienza
  • 14.00 - 14.20 Benvenuto
    Paolo Beltraminelli, Giorgio Soldini, Consiglio Cantonale dei Giovani

    GIOVANI E DIRITTI
  • 14.20 - 15.10 Il faut cultiver notre jardin d’enfants
    Vers une culture de la participation en Europe ?
    L’enfant acteur de ses droits, expert de son vécu
    Pierre-Yves Rosset
  • 15.10 - 16.00 La participation des enfants: entre droits et capabilité
    Daniel Stöcklin

    GIOVANI E PARTECIPAZIONE
  • 16.30 - 17.15 Nuove generazioni in ricerca di altre generatività
    Andrea Marchesi
  • 17.15 - 17.30 Riflessioni
  • 8.15 - 8.45 Accoglienza

    GIOVANI E AUTODETERMINAZIONE
  • 8.45 - 9.45 L’autodeterminazione nel lavoro sociale con i giovani. Rivendicazione poco reale? Valore imprescindibile?
    Andrea Canevaro

    GIOVANI E PROTEZIONE
  • 9.45 - 10.15 Panorama des standards internationaux
    Survol de Quality4Children et des Lignes Directrices des Nations Unies relatives aux mesures de remplacement
    Hervé Boéchat
  • 10.45 - 11.15 Quality4Children: pratiche innovative fra ideale e realtà
    Claudia Grob, Claudia Matti

    GIOVANI E POLITICHE CANTONALI
  • 11.15 - 12.30 Esempi di politiche giovanili nei cantoni svizzeri
    Christel Berset
    Fréderic Cerchia e rappresentanti della Commissione dei giovani, Canton Vaud
    Alex Pedrazzi
     
  • Pausa pranzo

 

GIOVANI E ADULTI IN DIALOGO

  • 13.45 - 14.45 Aiutare gli adolescenti a diventare adulti
    nell’epoca di internet e del narcisismo
    Matteo Lancini
  • 14.45 - 15.45 Il contributo dei giovani allo sviluppo locale: pratiche promettenti
    Ennio Ripamonti
  • 16.15 - 17.30 Tavola rotonda “Carta delle politiche giovanili: a che punto siamo?”
    Silvia Spiga, relatori della giornata

 

  • Paolo Beltraminelli, Consigliere di Stato Cantone Ticino
  • Christel Berset, Déléguée à l’enfance et à la jeunesse, Service de l’enfance et de la jeunesse, Cantone Friborgo
  • Hervé Boéchat, Secrétaire Romand du bureau Integras, Losanna
  • Andrea Canevaro, Professore ordinario di pedagogia speciale all’Università di Bologna
  • Fréderic Cerchia, Délégué cantonal à l’enfance et à la jeunesse, Service de la protection de la jeunesse, Canton Vaud
  • Claudia Grob, Directrice Fondation officielle de la jeunesse, Ginevra
  • Matteo Lancini, Professore Dipartimento di Psicologia, Università Milano Bicocca e Scuola di formazione in Psicoterapia dell’adolescente e del giovane adulto, Presidente della Fondazione Minotauro
  • Andrea Marchesi, Professore Dipartimento di scienze umane per la formazione dell’Università di Milano Bicocca, Comitato di redazione della rivista “Animazione sociale”
  • Claudia Matti, Directrice adjointe chez Fondation Petitmaître,Yverdon-les-Bains
  • Alex Pedrazzi, Délégué à la jeunesse, Service de protection de l’adulte et de la jeunesse, Canton Neuchâtel
  • Ennio Ripamonti, Professore Dipartimento di Psicologia, Università Milano Bicocca
  • Pierre-Yves Rosset, Attaché auprès du Délégué général aux droits de l’enfant, Belgio
  • Giorgio Soldini, Capo Dicastero Servizi sociali, Bellinzona
  • Silvia Spiga, giornalista RSI, moderatrice
  • Daniel Stöcklin, Prof. Centre Interfacultaire en droits de l’enfant (CIDE), Università di Ginevra

Iscrizioni

Entro il 7 novembre è possibile iscriversi online al seguente link:
www.supsi.ch/go/convegno-giovani

Informazioni amministrative

Per maggiori informazioni rivolgersi alla segreteria della Formazione continua SUPSI-DEASS ai seguenti recapiti:

SUPSI
Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale
T: +41 (0) 58 666 61 26
F: +41 (0) 58 666 61 21
tatjana.matteuzzi@supsi.ch
www.supsi.ch/deass

st.wwwsupsi@supsi.ch