Storia

Nel 1987, anno in cui l'École Supérieure d'Enseignement Infirmier (ESEI) della Croce Rossa (CRS) con sede a Losanna ha realizzato la prima esperienza di formazione sanitaria superiore decentralizzata e negli anni successivi – grazie alla collaborazione del Dipartimento delle opere sociali (DOS) e in seguito del Dipartimento dell’istruzione e della cultura (DIC) – sono stati formati in Ticino oltre duecento quadri e docenti sanitari.

Questa evoluzione ha portato lo Stato del Cantone Ticino e la Croce Rossa Svizzera (CRS) a stipulare, nel marzo 1993, una convenzione che definisce le reciproche responsabilità in materia di formazione sanitaria superiore e che di fatto sancisce la nascita della Scuola superiore per le formazioni sanitarie di Stabio (SSFS).

Dal 2006, con la nascita del Dipartimento sanità (DSAN) della SUPSI, l’offerta formativa sanitaria ticinese diventa di carattere universitario. Ai bachelor (laurea triennale) in Cure infermieristiche, Fisioterapia ed Ergoterapia si affianca la formazione continua, rivolta a professionisti che già operano in enti, istituzioni o servizi sanitari. La Scuola superiore per le formazioni sanitarie di Stabio diventa così parte integrante dell’offerta formativa del DSAN, provvedendo alla formazione e all’aggiornamento degli operatori sanitari in possesso di un diploma riconosciuto dalla CRS: dietiste, ergoterapisti, fisioterapisti, infermieri, laboratoriste mediche, ostetriche, soccorritori diplomati, tecnici di sala operatoria e tecnici di radiologia medica.

Ogni anno la formazione continua del Dipartimento sanità - dal 1° ottobre 2014 Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale - propone corsi che permettono l’ottenimento di Certificati SUP e programmi che conducono all’acquisizione di titoli DAS (Diploma of Advanced Studies) e MAS (Master of Advanced Studies) in ambito clinico e in gestione sanitaria.

st.wwwsupsi@supsi.ch