Convegno - Segreto bancario ancora sotto pressione
15 marzo 2011
Centroeventi, via Industria 2, Cadempino, ore 14.00-17.30
Convegno organizzato dal Centro di competenze tributarie del Dipartimento scienze aziendali e sociali: Segreto bancario ancora sotto pressione. Nelle domande di assistenza amministrativa internazionale il Consiglio Federale ha deciso di rivedere i requisiti di ricevibilità.

Il 15 febbraio scorso il Consiglio Federale, su pressione dell'OCSE, ha deciso di allentare nuovamente il segreto bancario nei confronti delle autorità fiscali estere. In particolare l'esecutivo intende rendere meno restrittive le condizioni che permettono agli Stati esteri - con i quali è stata riveduta una Convenzione contro le doppie imposizioni secondo l'art. 26 del Modello OCSE - di ottenere uno scambio di informazioni fiscali da parte dell'autorità svizzera.
La volontà del Consiglio Federale è quella di modificare la attuale prassi per consentire domande di assistenza amministrativa fiscali anche senza indicare espressamente il nome della persona oggetto del controllo o dell'inchiesta, nonché del detentore delle informazioni (cioè la banca), purché sia però possibile una loro identificazione.

Il convegno intende meglio approfondire le conseguenze di questa nuova prassi intrapresa dal Consiglio Federale. Durante il convegno verrà posto l'accento sui seguenti temi:

  • Lo stato dell'arte della nuova politica internazionale della Svizzera nell'ambito dell'assistenza amministrativa fiscale - relatore Samuele Vorpe
  • Il divieto delle fishing expeditions nelle convenzioni rinegoziate dalla Svizzera e la recente decisione del Consiglio Federale di adeguare i propri parametri - relatore Giovanni Molo
  • I tratti distintivi dell'Ordinanza sull'assistenza amministrativa fiscale e dell'avamprogetto di Legge federale - relatore Curzio Toffoli
  • L'assistenza internazionale alle autorità di sorveglianza sulla borsa: le condizioni per la concessione dell'assistenza amministrativa e i possibili sviluppi - relatore Flavio Amadò

Iscrizioni: entro venerdì 11 marzo 2011
diritto.tributario@supsi.ch
 

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch