Eventi e comunicazioni
Cooperazione in materia di servizi finanziari e d’investimento tra la Svizzera e l’Italia
19 dicembre 2016
Manno, Via ai Boschetti 10, Sala Aragonite - ore 17.00
Accesso al mercato finanziario italiano da parte degli istituti finanziari svizzeri: quo vadis?

Programma e relatori

  • Il dialogo tra la Svizzera e l’Italia in materia di servizi finanziari e d’investimento: roadmap del 23 febbraio 2015 e situazione attuale
    Elio Guarino
    Avvocato, Segreteria di Stato per le questioni finanziarie internazionali, DFF, Berna
     
  • La questione fiscale: i costi di un mancato accordo sull’accesso al mercato finanziario italiano
    Paolo Pamini
    Esperto fiscale diplomato, docente di fiscalità e Law & Economics presso il Politecnico federale di Zurigo, deputato in Gran Consiglio, consulente fiscale in Lugano
     
  • Problematiche relative alla prestazione di attività bancarie e finanziarie dalla Svizzera verso l’Italia
    Giovanni Molo
    Dr. iur., LL.M., avvocato, socio Studio Bolla Bonzanigo & Associati in Lugano
     
  • Il punto di vista italiano tra la libera circolazione delle persone e la libera prestazione dei servizi finanziari
    Maurizio Di Salvo
    LL.M. Int. Tax Law, Dottore commercialista revisore legale, Noda Studio Tax and Legal in Milano
     
  • L’accesso al mercato finanziario italiano da parte delle banche ticinesi: attuali strategie
    Franco Polloni
    Direttore generale, Banca del Ceresio SA in Lugano
     
  • Aggiornamento della situazione dal fronte politico
    Fabio Abate
    Avvocato e notaio, consigliere agli Stati
     
  • Moderatore
    Generoso Chiaradonna
    Capo Servizio Economia, La Regione Ticino

Iscrizione

Gratuita. Obbligatoria l'iscrizione entro giovedì 15 dicembre 2016 tramite il tagliando incluso nel flyer di presentazione oppure compilando il form online (v. a lato)

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch