Eventi e comunicazioni
Swisscom cancella per sbaglio dei dati
17 luglio 2019
Alessandro Trivilini, Responsabile del Servizio di informatica forense del Dipartimento tecnologie innovative SUPSI, ha partecipato all'approfondimento del Telegiornale della RSI in merito alla perdita dei dati da parte di Swisscom.

Swisscom è uno degli operatori leader nel campo della sicurezza informatica in Svizzera. Ma nonostante la loro ottima riputazione, durante un'operazione alla memoria, un numero consiste di documenti salvati negli account myCloud sono stati cancellati per sbaglio.

L'utente deve essere consapevole che la sicurezza al 100% non esiste e che il fattore umano è sempre più determinante al fine di evitare incidenti come questi.

Secondo Alessandro Trivilinin ci troviamo davanti a uno straordinario cambiamento nel rapporto uomo-tecnologia. La sicurezza informatica richiede sempre più competenze interdisciplinari utili a rendere le strutture di sicurezza ancora più solide e proficue.

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch