Eventi e comunicazioni
Aperto il bando per il concorso fotografico “Sguardi diversi sulle diversità” – Un’iniziativa della rassegna …Diversamente 2019!
07 febbraio 2019
Nell’ambito della seconda edizione della rassegna sull’inclusione e la partecipazione sociale ...Diversamente! coordinata dal Centro competenze bisogni educativi, scuola e società (BESS) della SUPSI, quest’anno verrà proposto un concorso fotografico dal titolo “Sguardi diversi sulle diversità”.

Il concorso, promosso in collaborazione con la Fondazione Autismo Risorse e Sviluppo (ARES) e la Città di Chiasso, rientra nelle azioni associate dell’edizione 2019 della Rassegna e intende impegnare i partecipanti, attraverso i loro scatti, nell'incontro con le disabilità e i deficit per andare oltre la superficialità della subordinazione della persona al tratto di disabilità.

Nell’edizione 2018 ...Diversamente! ha ospitato un'iniziativa analoga volta a promuovere un linguaggio rispettoso della persona (con disabilità). Allo stesso modo, l’edizione di quest’anno vuole promuovere uno sguardo argomentato per aiutarci a riflettere sugli sguardi rispettosi delle persone e su come l'occhio possa facilmente "inciampare" sulla "superficie" delle persone.

Tutte le informazioni relative alle condizioni e ai termini di iscrizione al concorso, così come le tempistiche per la consegna delle immagini e il processo di selezione dei vincitori si possono trovare sul sito www.diversamente.ch.

Per maggiori informazioni sul concorso fotografico e sulla rassegna potete contattare la Signora Rosy Pozzi della Fondazione ARES (Tel. 076/511/29/81).

Image
st.wwwsupsi@supsi.ch