Sfide

Per realizzare il Gender Mainstreaming è essenziale l'appoggio e l'impegno attivo dei dirigenti e dei quadri. Si ritiene che questo approccio comporti due sfide maggiori:

  • La tempistica: la discussione degli obiettivi con i differenti attori e la realizzazione delle misure richiede un investimento iniziale di tempo abbastanza considerevole ed è importante tenerne conto nel programmare le diverse attività.
  •  La continua evoluzione del progetto: bisogna continuamente adattare i contenuti e gli obiettivi ai cambiamenti che intervengono nell’organizzazione.

Queste sfide rappresentano però anche l'essenza del Gender Mainstreaming: riuscire a cogliere i cambiamenti che intervengono nella scuola per trasformarli in occasioni fruttuose per integrare la dimensione di genere alla SUPSI.
 

 

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch