Comunicati stampa
11 giugno 2013

Per favorire la mobilità sostenibile aziendale, contenendo l’utilizzo delle autovetture, la Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI) si è dotata di 16 biciclette elettriche (eBike) a disposizione dei propri docenti e collaboratori per gli spostamenti professionali tra una sede e l’altra.

27 maggio 2013

Dal 27 al 30 maggio 2013, presso il Centro Stefano Franscini al Monte Verità di Ascona, il World Habitat Research Centre (WHRC) della Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI) e i-Rec - network di ricercatori e professionisti impegnati nella promozione di ricostruzioni post-catastrofi eque e sostenibili - organizzano la conferenza internazionale “Sustainable Post-Disaster Reconstruction: From Recovery to Risk Reduction” .

27 maggio 2013

Manno, 27 maggio 2013 - È disponibile da qualche giorno il nuovo catalogo SUPSI dei percorsi di formazione continua di lunga durata che prenderanno avvio il prossimo autunno: 83 programmi di formazione in 12 aree di competenza rivolti ai professionisti che desiderano specializzarsi e aggiornarsi durante la propria carriera.

8 maggio 2013

Manno, 8 maggio 2013 – Importanti cambiamenti ai vertici della Conferenza dei Rettori delle Scuole Universitarie Professionali Svizzere (KFH): Thomas D. Meier, direttore della Zürcher Hochschule der Künste (ZHdK) sostituisce Marc-André Berclaz (HES-SO) in qualità di presidente, mentre Franco Gervasoni, direttore della Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI) subentra in qualità di vice-presidente a Rudolf Gerber, direttore della Haute école spécialisée bernoise (HESB).

21 marzo 2013

Si è svolto il 13 marzo scorso, presso la Missione Svizzera all’Unione Europea di Bruxelles, l’incontro internazionale voluto per discutere esempi e pratiche di utilizzo dei fondi europei alla ricerca e all’innovazione da parte degli istituti di formazione di livello superiore. Invitata dall’ambasciatore svizzero presso l'Unione Europea, Roberto Balzaretti, la SUPSI è stata scelta per presentare le sue best practices riconosciute dall’Unione Europea e per la sua chiara strategia di sviluppo basata sull’accesso ai finanziamenti europei.

st.wwwsupsi@supsi.ch