Novità dalla Biblioteca del Dipartimento formazione e apprendimento
07 ottobre 2019
La Biblioteca del Dipartimento formazione e apprendimento (DFA) della SUPSI ha il piacere di annunciare diverse novità nella propria collezione.

In aggiunta alla già ampia scelta di libri, burattini, giochi e mediatori didattici come il kamishibai (teatrino di cartone derivante da un’antica tradizione giapponese che consente di narrare una storia accompagnando contestualmente alla lettura la visione di tavole illustrate), sono ora disponibili due nuovi settori dedicati all’Alta Leggibilità e alla Comunicazione Aumentativa e Alternativa.

Ricco di nuovi volumi e albi illustrati, il settore Alta Leggibilità offre libri che utilizzano un carattere tipografico adatto a bambini di tutte le età con difficoltà nella lettura causate da dislessia o disturbi dell’attenzione. Oltre all’uso dell’apposito font questi volumi utilizzano l’interlinea e la spaziatura più ampie del normale, con il testo allineato sempre a sinistra. Per agevolare ulteriormente la lettura, le parole non vengono mai sillabate e le illustrazioni non interrompono le righe di testo.

Il settore Comunicazione Aumentativa e Alternativa propone gli IN-book, libri in cui i pittogrammi accompagnano la lettura di storie semplificate. Chi legge accompagna costantemente la lettura indicando con il dito uno per uno i simboli, cercando di evitare che questo movimento vada a interferire con la vivacità del racconto. Queste pubblicazioni semplificano la comprensione del testo a persone che hanno difficoltà nell’utilizzare i comuni canali espressivi.

Il catalogo completo è consultabile sul sito www.nebis.ch.

La Biblioteca si trova nello stabile B del DFA ed è aperta a tutti dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 17.30.

Informazioni e contatti

Biblioteca DFA
058 666 68 23/24
biblioteca.dfa@supsi.ch

st.wwwsupsi@supsi.ch