Non chiamatemi Sandra

“Non chiamatemi Sandra” è un programma d’intrattenimento radiofonico della RSI – Rete uno.

La trasmissione, condotta da Sandy Altermatt, propone giornalmente un focus su un tema d’interesse generale – sia esso legato all’attualità oppure ad una curiosità - presentandolo al pubblico con il supporto di uno o più interlocutori.

Docenti, ricercatori ed esperti della SUPSI interverranno regolarmente fornendo il loro commento, a conferma dell’interdisciplinarietà che caratterizza la nostra scuola e che la rende un importante punto di riferimento per il territorio.

Le puntate

11 dicembre
Sono troppe le email che riceviamo?
Con il commento di Alessandro Trivilini, Docente-ricercatore presso il Dipartimento tecnologie innovative, Responsabile Ingegneria software e sistemi informativi.
» ascolta il servizio

4 giugno
La tecnologia ruberà il lavoro all’uomo?
Con il commento di Emanuele Carpanzano, Direttore del Dipartimento tecnologie innovative.
» ascolta il servizio

2 giugno
Privacy, questa sconosciuta!
Con il commento di Gianni Cattaneo, Avvocato e docente SUPSI, autore di del libro “Genitori nella rete” con Ilario Lodi e Alessandro Trivilini.
» ascolta il servizio

5 maggio
Primo e la catena della solidarietà
Con il commento di Matteo Loglio, diplomato SUPSI in Interaction Design, creatore del gioco educativo per bambini “Primo”.
» ascolta il servizio

5 marzo
Ci vuole orecchio... ma anche tecnica
Cosa sono esattamente i tecno mestieri? – Il commento di Giambattista Ravano, Direttore delegato per la ricerca e l'innovazione.
» ascolta il servizio

2 marzo
Di The sound of music e Naomi Klein
A 15 anni dalla pubblicazione del suo libro “No Logo”, Naomi Klein afferma che il movimento antiglobalizzazione è fallito – Il commento di Alfonso Tuor, giornalista, economista e docente presso il Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale (DEASS).
» ascolta il servizio

16 febbraio
Di compere online e musica che suona di raclette
La logica OmniChannel – Il commento di Michela Ornati, Docente professionista del Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale (DEASS).
» ascolta il servizio

6 febbraio
Da Taylor Swift agli scacchi
La Svizzera è il paese che attira più talenti – Il commento di Franco Gervasoni, Direttore generale SUPSI.
» ascolta il servizio

st.wwwsupsi@supsi.ch