RSI e SUPSI lanciano l'App "Rete Tre GO"
06 agosto 2018
Nata grazie alla collaborazione tra RSI e l'Istituto sistemi informativi e networking (ISIN) del Dipartimento tecnologie innovative (DTI) della SUPSI, l'applicazione permetterà agli utenti di sfidarsi per catturare i protagonisti di Rete Tre.

Presentazione

I personaggi storici di Rete Tre sono riusciti a scappare attraversando l'etere e hanno invaso il territorio della Svizzera italiana. Sarà compito degli utenti, armati di radio-fionde, radio-droni o radio-razzi, catturarli e collezionarli attraverso i loro smartphone. È questa la storia virtuale che sta alla base dell'App "Rete Tre GO", rilasciata oggi e nata da un progetto di collaborazione promosso da Radiotelevisione Svizzera di Lingua Italiana (RSI) e realizzato dall'Area di Ricerca in Audio Visual Processing e Immersive Multimedia (AVIM) del Dipartimento tecnologie innovative (DTI) della SUPSI. Allo sviluppo del progetto hanno inoltre contribuito le studentesse SUPSI Samia Hakmi e Sofia Geronzi nel contesto del Master of Science in Engineering. Il concept e la realizzazione dei personaggi 3D sono stati curati da Stelex Software Sagl.

Il lancio dell'App è accompagnato da un concorso che si svolge dal 6 al 31 agosto 2018 e permette al pubblico un'esperienza partecipativa e interattiva nella quale ritrovare, riconoscere o conoscere per la prima volta alcuni dei personaggi che hanno fatto la storia di Rete Tre ma in chiave moderna, sfruttando la realtà aumentata e la geolocalizzazione. I partecipanti dovranno catturare, attraverso l'App "Rete Tre GO", quindici personaggi di Rete Tre che nella narrazione del gioco sono scappati dallo studio radiofonico. Le schede descrittive appaiono al centro della schermata principale e forniscono informazioni sul personaggio, sulla distanza e la posizione in cui si trova, rispettivamente il tempo ancora disponibile per tentare la cattura attraverso il bottone "GO" che apparirà sulla bussola. Il gioco prevede anche la collaborazione con altri utenti tramite lo scambio di personaggi volto a completare la propria collezione attraverso un vero e proprio "Mercatino delle card". I partecipanti guadagnano punti ad ogni cattura e il punteggio varia a dipendenza del personaggio catturato e del tipo di carta (bronzo, argento e oro).

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch