Nuova ricerca



Communicating Mathematics Education

Acronimo CME

Abstract La matematica è riconosciuta in tutto il mondo come una disciplina fondamentale per l’educazione dei futuri cittadini. Tuttavia, per molti la matematica viene percepita come una disciplina difficile e distante, generando una scarsa motivazione e un alto numero di insuccessi scolastici. In risposta a questa situazione contradditoria, questo progetto mira a diffondere e creare dialogo attorno alla ricerca in didattica della matematica. I principali obiettivi del progetto sono: 1. Comunicare la centralità della matematica come una disciplina formativa e non solo come una “competenza utile”. 2. Diffondere i principali risultati della ricerca in didattica della matematica, promuovendo l’adozione di buone pratiche in contesti formali e informali. 3. Fare apprezzare e amare ad adulti e studenti la matematica. Il progetto si basa sull’esperienza di successo di Matematicando con lo scopo di espandere e rinforzare l’evento, creando ponti con i genitori, docenti e studenti attraverso attività didattiche estese nel tempo. Saranno inoltre sviluppate delle risorse durevoli: un canale Web TV e un database online e delle connessioni con la formazione continua.

Enti SUPSI coinvolti Comunicazione
Centro competenze didattica della matematica

Persone coinvolte Elena Franchini, Monica Panero, Luca Botturi, Michele Canducci

Responsabili Silvia Sbaragli

Data di inizio progetto 1 settembre 2017

Data di chiusura progetto 31 agosto 2021

Website http://www.matematicando.supsi.ch/

Email silvia.sbaragli@supsi.ch

Allegati allegato_al_progetto Piattaforma Matematicando_Link utili (in italiano)
allegato_al_progetto 2019_poster_ricerca_CME (in italiano)
allegato_al_progetto 2017_POSTER_CME (in italiano)

 
st.wwwsupsi@supsi.ch