Nuova ricerca



WEBminore

Acronimo WEBmin

Abstract Le tecnologie dell\\\'informazione e della comunicazione hanno permesso un accesso pervasivo alle informazioni senza alcuna garanzia, a priori, sulla qualità delle stesse. Questo aspetto può divenire un problema quando l\\\'utilizzatore non è messo nelle condizioni di discernere il ?buono? dal ?cattivo?. Gli utenti più ?deboli? corrispondono a minori o a persone con scarsa dimestichezza nell?utilizzo delle nuove tecnologie, che potrebbero facilmente trovarsi in situazioni al limite della legalità. Nasce quindi l?esigenza di proteggere la persona, rendendo il suo comportamento in rete Consapevole, Sicuro e Legale. Nasce quindi questo ambizioso e importante progetto di nome WEBminore. Si tratta di un progetto multidisciplinare attraverso il quale è stata realizzata una realtà virtuale suddivisa in quartieri di competenza, utile a educare ed informare gli utenti riguardo l?utilizzo consapevole, sicuro e legale dei nuovi strumenti di comunicazione di massa. Al suo interno si trovano mini giochi tematici interattivi e contenuti multimediali.

Enti SUPSI coinvolti Laboratorio sistemi informativi e ingegneria del software
Dipartimento tecnologie innovative
Area lavoro sociale
Dipartimento ambiente costruzioni e design

Persone coinvolte Lara Zgraggen, Marco Cinus, Alan Marghitola, Victor Huerlimann, Tiziano Bizzini

Responsabili Alessandro Trivilini

Data di inizio progetto 1 novembre 2007

Data di chiusura progetto 31 gennaio 2011

Website http://www.youtube.com/watch?v=wC88nrTDz9Y&feature=player_embedded

 
st.wwwsupsi@supsi.ch