Studio strategico operativo ZIIC+

La Municipalità di Biasca, a fine 2014, ha conferito al Centro competenze inno3 un mandato per lo svolgimento di uno studio strategico-operativo sulla zona industriale d’interesse cantonale (ZIIC) di Biasca. Il progetto è stato sostenuto dalle autorità cantonali, in particolare dall’Ufficio per lo sviluppo economico (USE) e dalla Sezione dello sviluppo territoriale (SST), poiché si inserisce a pieno titolo nella strategia di più ampio respiro concernente la strutturazione del sistema regionale di sviluppo che caratterizza l’intera Regione Bellinzonese e Valli. Infatti, l’intero percorso di analisi è stato sviluppato seguendo l’approccio “Sistema regionale d’innovazione”. In questo senso, la ZIIC di Biasca non è stata considerata come un ambiente a sé stante e analizzata come tale, bensì come parte integrante di un ecosistema più grande integrato a livello regionale. L’obiettivo dello studio era di fornire alla Municipalità di Biasca e alle autorità cantonali alcuni scenari di consolidamento e di sviluppo della ZIIC, oggi definita Polo di Sviluppo Economico (PSE).

Image
st.wwwsupsi@supsi.ch