Docente (f/m) di tedesco e didattica del tedesco
Scadenza: 21 maggio 2018
La Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI) mette a concorso presso il Dipartimento formazione e apprendimento (DFA), con sede a Locarno, una posizione di Docente (f/m) di tedesco e didattica del tedesco. Grado di occupazione 80% con contratto a tempo indeterminato. Entrata prevista 1° settembre 2018.

Contesto professionale

Il Dipartimento formazione e apprendimento (DFA) assicura la formazione professionale degli insegnanti di tutti gli ordini di scuola (scuola dell’infanzia, scuola elementare, scuola media e media superiore). Conduce lavori di ricerca, innovazione e sviluppo centrati sulla formazione professionale, l’educazione, lo sviluppo culturale e l’apprendimento in contesti d’apprendimento formali e informali. Propone formazioni continue e avanzate, così come un largo spettro di prestazioni destinate ai professionisti dell’insegnamento e della formazione o ad altro pubblico. Svolge inoltre un importante ruolo sul piano regionale e nazionale a livello culturale e nel coordinamento e nello sviluppo del sistema educativo e formativo.

Mansioni

Un/una docente di tedesco e didattica del tedesco (lingua straniera) presso il DFA svolge attività di insegnamento di tedesco (fino al livello B2) in tutti i dipartimenti della SUPSI (DEASS, DTI, DACD) e, contemporaneamente, è attivo/a nella formazione iniziale e continua dei docenti di tedesco della scuola media (DFA). In quest’ultimo ambito, attraverso la realizzazione di corsi teorici e applicativi e attraverso le visite nelle pratiche professionali, prepara i docenti in formazione alla didattica disciplinare e, coerentemente con il piano di studio della scuola dell’obbligo, a progettare e realizzare attività d’insegnamento e apprendimento del tedesco nella scuola media.

La posizione a concorso è pensata per inserire nel Centro competenze Lingue e studi sul plurilinguismo (CLIP) un/una docente di tedesco e didattica del tedesco che sia attivo/a in tutte le tipologie di corso proposte dal centro.

Requisiti

Per assumere questa funzione, siamo alla ricerca di una persona che disponga di una formazione approfondita in tedesco e che possieda spiccato interesse e competenze provate rispetto ai temi dell’insegnamento e apprendimento del tedesco. In particolare, sono richiesti:

  • Master in Germanistica o titolo equivalente. Il PhD costituisce titolo preferenziale.
  • Abilitazione all’insegnamento del tedesco nella scuola media, media superiore o professionale, riconosciuta in Canton Ticino.
  • Esperienza pluriennale di insegnamento in scuole medie, medie-superiori o professionali.
  • Ottime capacità relazionali, in particolare con adulti in formazione.
  • Ottima conoscenza della lingua tedesca (livello C2)
  • Buona conoscenza della lingua italiana (livello B2).
  • Ottima conoscenza del sistema educativo e formativo svizzero.

Offriamo

  • Contratto a tempo indeterminato.
  • Inserimento in contesto di lavoro giovane, dinamico e in continua evoluzione.
  • Possibilità di perfezionamento professionale.

Informazioni per la candidatura

I requisiti per questa funzione sono pubblicati nelle “Direttive interne SUPSI” (direttiva 7°, art. 2) e nel “Regolamento del personale SUPSI” disponibili nella pagina "Documenti ufficiali".

Informazioni supplementari possono essere richieste al Direttore del Dipartimento formazione e apprendimento:
Alberto Piatti
alberto.piatti@supsi.ch

Saranno prese in considerazione unicamente le candidature inoltrate entro il 21 maggio 2018 tramite il formulario di candidatura dedicato.
Non sono accettate candidature incomplete, inviate ad altri indirizzi o oltre il termine stabilito.

st.wwwsupsi@supsi.ch